Depalma con Capitano Ultimo
Depalma con Capitano Ultimo
Scuola

Il saluto di Capitano Ultimo agli studenti giovinazzesi (VIDEO e FOTO)

Ieri l'incontro a Roma cadenzato da emozioni molto forti. Depalma: «Ho ancora le lacrime agli occhi»

Essere da una vita dalla parte giusta, pagando anche un prezzo salato. Capitano Ultimo, al secolo Sergio De Caprio, l'uomo che arrestò Totò Riina, ha incontrato ieri, 11 maggio, a Roma, gli studenti dell scuole giovinazzesi. Con loro anche il Sindaco, Tommaso Depalma, l'Assessore alla Pubblica Istruzione, Michele Sollecito, e il Vicepresidente del Consiglio comunale, Pietro Sifo, un passato in Polizia.

Nel video che vi proponiamo (clicca qui) il saluto del simbolo vivente dell'antimafia ai nostri ragazzi, sulle cui gambe camminano le speranze per un futuro in cui in Italia la malavita organizzata possa finalmente essere ridotta all'impotenza. «Ringrazio tutti voi e i vostri sguardi», è stato l'incipit di un discorso che va ascoltato tutto d'un fiato nel video.

Come ci hanno confidato Sindaco e Vicesindaco, l'incontro nella capitale è stato pregno di sensazioni forti, di emozioni dettate dal percorso di vita di un uomo che ha scelto il campo in cui giocare e non ha mai cambiato casacca.

«Devo ancora realizzare quanto accaduto - ha detto un emozionato Depalma -. Cosa abbiamo vissuto? Contentezza vera nel vedere i nostri ragazzi non affascinati da un personaggio reso famoso dalla tv, ma consapevoli del valore di una persone che, come tanti altri fanno il dovere fino in fondo. Lui - ha continuato il primo cittadino -, come si evince dal discorso nel video che proporrete, è soddisfatto non tanto di ciò che fa come mestiere, ma di ciò che è in quanto uomo.

Ci ha parlato di valori universali - ha proseguito -, di autodeterminazione della gente, di consapevolezze, richiamandoci al ruolo di "esseri umani". Questo mi ha fatto capire che effettivamente Ultimo , se ha raggiunto i risultati professionali che ha ottenuto, è perché oltre ad essere un grande professionista, è anche una quercia, una pietra d'angolo, un pilastro. Solo a raccontarlo, mi tornano le lacrime agli occhi, perché ho capito che c'è gente straordinaria, che non rinuncia ad inseguire traguardi enormi.

Ultimo
- ha concluso Depalma - ci ha fatto capire che se ciascuno di noi facesse una piccola parte, otterremo straordinari risultati nella lotta alle mafie».

A margine dell'incontro, anche una nota di colore, che ha però sostanziato la giornata in cui i ragazzi hanno potuto ammirare anche il volo di un falco utilizzato nella fiction tv interpretata da Raoul Bova. L'attore, ci hanno detto molti partecipanti, avrà a lungo studiato Sergio De Caprio, poiché movenze, tono della voce e gestualità sono apparse assai simili alla realtà.

Una giornata che può essere archiviata come un momento altamente didattico, che va oltre un libro e che ha messo i nostri giovani e giovanissimi studenti davanti ad un compito, ad un esame da superare nella vita: stare dalla parte dello Stato, della legalità, della vita e non della morte. Non a parole, ma con i fatti, giorno dopo giorno. Così, forse, potremo costruire quella società futura per cui Ultimo sta lottando ancora.







5 fotoCapitano Ultimo con i ragazzi giovinazzesi
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Scuola
  • Liceo Spinelli
  • Michele Sollecito
  • Tommaso Depalma
  • Ipsia Banti
  • Capitano Ultimo
Altri contenuti a tema
Oggi c'è il laboratorio di "Silent book" Oggi c'è il laboratorio di "Silent book" Alle ore 18.00 al Centro per Famiglie di Giovinazzo si racconta in maniera particolare il progetto SPRAR ed il suo carico di umanità
Depalma sfida gli "haters" di Facebook e li invita agli incontri di quartiere Depalma sfida gli "haters" di Facebook e li invita agli incontri di quartiere Si parte il 17 luglio con l'incontro in piazza Stallone
Festa di fine anno al Liceo "Spinelli" Festa di fine anno al Liceo "Spinelli" Consegnati i premi agli studenti più meritevoli e ai vincitori dei progetti
Solidarietà di Depalma al Sindaco di Mola di Bari minacciato di morte Solidarietà di Depalma al Sindaco di Mola di Bari minacciato di morte Il primo cittadino: «Vai avanti, non sei solo»
Giovinazzo in copertina sulla guida Lonely Planet Giovinazzo in copertina sulla guida Lonely Planet In uscita il 28 giugno, racconta la bellezza delle coste pugliesi
La Notte Bianca della Poesia suggella la sinergia tra Giovinazzo e Molfetta La Notte Bianca della Poesia suggella la sinergia tra Giovinazzo e Molfetta Presentata ufficialmente la nona edizione della kermesse poetica
Mi cimento dunque sono. Tutti i risultati degli studenti dello "Spinelli" Mi cimento dunque sono. Tutti i risultati degli studenti dello "Spinelli" Una nota ripercorre le esperienze formative e le opportunità di crescita dei giovani allievi
130.000 euro per efficientare la pubblica illuminazione 130.000 euro per efficientare la pubblica illuminazione Depalo: «Ci doteremo di un vero e proprio piano regolatore di settore»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.