L'Anffas per Telethon
L'Anffas per Telethon
Associazioni

Il dicembre dell'Anffas nel segno della solidarietà

Gli appuntamenti dell'associazione in questo mese di festa. S'inizia oggi

Questo è un periodo speciale per tutte le associazioni a carattere sociale che sono impegnate sul territorio per campagne di sensibilizzazione e raccolta fondi. Il mese di dicembre è particolare anche per l'Associazione Anffas che si tinge dei colori della solidarietà, del rispetto e della sensibilità verso la disabilità intellettiva e relazionale. L'impegno dell'Anffas Onlus di Giovinazzo è noto a tutti.

Alla guida della sede associativa cittadina sin dalla sua costituzione, precisamente dal 18 maggio del 1990, c'è Michele Lasorsa, un presidente ammirabile per il suo impegno e la sua dedizione. Lui è il grande papà di tutta la comunità Anffas del territorio, lui che sin dagli inizi segue con attenzione e con interventi sempre opportuni tutto il lavoro da fare, le progettualità e le necessità espresse dalle famiglie socie dell'Anffas sede di Giovinazzo. Per oltre vent'anni ha presieduto l'associazione regionale.

È stato così rilevante il suo impegno che il 15 dicembre prossimo presso la sala convegni della Cittadella della Cultura, durante i lavori dell'assemblea regionale Anffas Onlus Puglia, sarà conferita la presidenza onoraria regionale a Michele Lasorsa dopo ventiquattro anni del suo incarico di presidente regionale.«Indipendentemente dall'onorificenza conferitami-, ci ha detto Michele Lasorsa- proseguirò il lavoro svolto da oltre trent'anni secondo la "mission" di Anffas con lo stesso spirito e la stessa determinazione a difesa dei diritti del mondo della disabilità. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.

«Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno» diceva Madre Teresa.

Il programma delle iniziative previste per il mese di dicembre avrà inizio oggi e domani, 8 e 9 dicembre, con la vendita delle "Stelle di Natale" che si potranno ritirare, dalle ore 9,00 alle ore 13.00, versando un contributo ai volontari dell'Anffas presso il gazebo bianco allestito in piazza Vittorio Emanuele davanti all'Associazione degli "Ex combattenti di guerra". Il giorno 11 dicembre segnerà l' avvio del progetto "AnimAzione Solidale" rivolto al nuovo gruppo del servizio civile per il quale saranno impegnati per un anno sei volontari, selezionati nei colloqui svoltisi il 16 ottobre scorso nella sede dell'Associazione Anffas a Giovinazzo.

Per il secondo anno l'Anffas supporta la raccolta fondi di Telethon nella manifestazione "Io sostengo la ricerca con tutto il cuore" -Edizione 2018. Nelle giornate del 15 e 16 dicembre, dalle ore 9.00 alle 13.00, sotto il porticato del Comune, l'Anffas invita la cittadinanza a partecipare a questa campagna di solidarietà dal carattere nazionale. In una nota dell'Anffas Nazionale si legge che le due realtà collaborano per la promozione della ricerca genetica sulle disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo.

Tale collaborazione nel dicembre 2017 ha visto la partecipazione di quarantasei strutture Associative Anffas Onlus e l'impegno delle persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo, delle famiglie, degli operatori e degli amici di Anffas, portando a grandi risultati in riferimento ai fondi raccolti da destinare alla ricerca per far si che nasca una concreta consapevolezza dell'importanza della ricerca scientifica per le disabilità intellettive e per le malattie rare. Con una donazione minima di dodici euro si potrà ricevere il cuore di cioccolato Telethon.

Sabato 22 dicembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.00, sarà organizzato il "Laboratorio di Babbo Natale ". Si tratterà di un insieme di attività ludico-creative rivolte ai bambini e seguite dai volontari oltre che dai ragazzi Anffas.

Nel pomeriggio di domenica 23 dicembre, a partire dalle ore 17.00, nella sede associativa sita in via Giuliodibari n.13, si terrà la "Nascita di Gesù Bambino" con il rituale scambio degli auguri.

Tutte le iniziative hanno come finalità la solidarietà, l'inclusione sociale delle persone con disabilità e l'aggregazione, principi sui quali si fonda questa importante realtà associativa.
  • Anffas
Altri contenuti a tema
Servizio Civile, l'Anffas prepara la nuova stagione Servizio Civile, l'Anffas prepara la nuova stagione Nuove proposte di crescita per i giovani che vogliono conoscere e confrontarsi col mondo della disabilità. L'opinione di una volontaria
Il 20 luglio c'è la Total White Dinner dell'Anffas Il 20 luglio c'è la Total White Dinner dell'Anffas Cena vestiti di bianco nell'IVE con lo scopo di raccogliere fondi per l'associazione
1 L'Anffas Giovinazzo vince il primo premio di un concorso fotografico nazionale L'Anffas Giovinazzo vince il primo premio di un concorso fotografico nazionale Grazie agli scatti di Viviana Fasano, un utente potrà andare in vacanza con un accompagnatore
Anffas, diverse iniziative in programma nei prossimi giorni Anffas, diverse iniziative in programma nei prossimi giorni Si parte domani con l'allestimento del consueto altarino devozionale per San Giuseppe
“S.A.I.? Anffas in Rete”: primo tassello di un traguardo raggiunto “S.A.I.? Anffas in Rete”: primo tassello di un traguardo raggiunto Ieri conferenza nazionale in Sala San Felice
"S.A.I? Anffas in rete", la presentazione venerdì in Sala San Felice "S.A.I? Anffas in rete", la presentazione venerdì in Sala San Felice L'appuntamento è alle 16.00 per capire di più sul progetto e visitare una mostra frutto del lavoro nei laboratori dell'associazione
1 Oggi la tombolata solidale Anffas Oggi la tombolata solidale Anffas Dalle ore 17.00 un nuovo momento aggregativo
Il Natale Anffas è ricco di iniziative Il Natale Anffas è ricco di iniziative L'associazione anche in piazza Sant'Agostino a sostegno dell'AIL
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.