Il minuto di silenzio in Aula Pignatelli
Il minuto di silenzio in Aula Pignatelli
Cronaca

Il Consiglio comunale ha ricordato il Maresciallo Vincenzo Di Gennaro

Arbore: «Pensiero alla sua famiglia ed a tutti i caduti delle forze dell'ordine»

Il Consiglio comunale di Giovinazzo ha reso omaggio ieri, 15 aprile, alla memoria del Maresciallo dei Carabinieri, Vincenzo Di Gennaro, ucciso a Cagnano Varano con una serie di colpi di arma da fuoco da Giuseppe Papantuono.

Il Presidente Alfonso Arbore, all'inizio della seduta e dopo il consueto inno di Memeli, ha fatto osservare un minuto di silenzio condiviso da tutta l'assise. Un momento in cui Giovinazzo si è stretta idealmente attorno alla famiglia della vittima ed a tutta l'Arma dei Carabinieri.

«Un ricordo doveroso per un servitore dello Stato, delle nostre comunità - ha detto Arbore in un'Aula intitolata a Luciano Pignatelli, un altro caduto della Benemerita - ucciso in maniera che definirei allucinante. Il mio pensiero - ha aggiunto davanti ai nostri taccuini - va alla sua famiglia ed a tutti i caduti delle forze dell'ordine. Nessun passo indietro deve fare lo Stato e le istituzioni tutte hanno il compito di far sentire la propria vicinanza a chi oggi sta provando il dolore dell'assenza».

  • Consiglio Comunale
  • Carabinieri
  • Alfonso Arbore
Altri contenuti a tema
Il grazie del Consiglio comunale all'ANMI Giovinazzo Il grazie del Consiglio comunale all'ANMI Giovinazzo Commozione da parte dei membri sempre presenti nei momenti importanti della vita cittadina
Encomio del Consiglio comunale di Giovinazzo per il luogotenente Rosario Paesano Encomio del Consiglio comunale di Giovinazzo per il luogotenente Rosario Paesano Riconoscimento per il suo impegno per il territorio e per la salvaguardia della legalità alla guida dell'Ufficio Locale Marittimo
Quando la domenica mattina al campo Marconi c'era la pallamano Quando la domenica mattina al campo Marconi c'era la pallamano Rimpatriata di vecchie glorie di uno sport amato a Giovinazzo e troppo presto scomparso
Il concerto della Brigata Meccanizzata "Pinerolo" è un salto nella storia in musica del nostro Paese Il concerto della Brigata Meccanizzata "Pinerolo" è un salto nella storia in musica del nostro Paese Una tradizione da mantenere il matinée di piazza Umberto. Prima l'alzabandiera grazie all'ANMI
Amara sorpresa al ritorno dalla Festa Patronale: svaligiati due appartamenti Amara sorpresa al ritorno dalla Festa Patronale: svaligiati due appartamenti Il fatto è accaduto domenica sera in via Frascolla. Colpo, solo tentato, in via Papa Giovanni XXIII: proprietari faccia a faccia con i ladri
Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto In corso controlli alla circolazione stradale e verifiche nell'area costiera
Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Aveva fatto perdere le proprie tracce mentre era ricoverato al Vittorio Emanuele II di Bisceglie
Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Lo hanno riferito i Carabinieri di Trani, che invitano a prestare la massima attenzione
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.