Consiglio comunale
Consiglio comunale
Enti locali

Il Consiglio comunale discute di IMU, IRPEF, Bilancio e Piano triennale delle opere pubbliche

Convocazione per quest'oggi, 29 aprile, alle ore 17.00

Tornerà a riunirsi in via telematica questo pomeriggio, 29 aprile, alle ore 17.00, il Consiglio comunale di Giovinazzo. Nella convocazione del Presidente Alfonso Arbore sono otto i punti all'ordine del giorno di una seduta che, tra gli altri argomenti, discuterà anche della determinazione dell'aliquota di compartecipazione per l'anno 2021 dell'IRPEF, delle eventuali riduzioni e detrazioni per l'IMU, nonché di Bilancio di previsione per il periodo 2021/2023 e di Piano triennale delle opere pubbliche. La seduta potrà essere seguita sul portale comunale o sul canale YouTube dell'ente.
Di seguito l'ordine del giorno completo.



ORDINE DEL GIORNO CONSIGLIO COMUNALE DI GIOVINAZZO - 29 APRILE 2021

1. Documento unico di programmazione (DUP) - periodo 2021/2023 esame ed approvazione.
2. Addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) – Determinazione dell'aliquota di compartecipazione per l'anno 2021.
3. Imposta municipale propria (IMU) – Determinazione delle aliquote, delle riduzioni e delle detrazioni per l'anno 2021.
4. Determinazione per l'anno 2021 del prezzo di cessione delle aree da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie ai sensi delle leggi 167/1962, 865/1971, 457/1978.
5. Approvazione del programma triennale 2021/2023 dei lavori pubblici ed elenco annuale 2021. Programma biennale 2021/2023 degli acquisti di beni e servizi.
6. Approvazione del Piano Alienazioni e del Piano delle Valorizzazioni per il triennio 2021-2023 ai sensi e per gli effetti dell'art.58 legge n. 133/2008 di conversione del D.L. n. 112/2008 successivamente integrato dall'art.33 – comma 6 – del D.L. n. 98/2011 convertito nella legge n. 111/2011 a sua volta modificato dall'art. 27 della legge n. 214/2011.
7. Approvazione programma per l'affidamento degli incarichi di collaborazione per il periodo 2021/2023 - Art. 3, commi 55 e 56, Legge 24/12/2007, n. 244 (legge finanziaria 2008).
8. Bilancio di previsione finanziario 2021/2023. Esame ed approvazione.
  • Consiglio Comunale
  • IMU
  • Irpef
  • Piano triennale opere pubbliche
  • bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale: i nomi di chi è certo di entrarvi Consiglio comunale: i nomi di chi è certo di entrarvi Le opzioni a seconda del successo al ballottaggio di uno o dell'altro contendente
Alfonso Arbore convoca l'ultimo Consiglio comunale del quinquennio Alfonso Arbore convoca l'ultimo Consiglio comunale del quinquennio Il 7 giugno alle ore 17.30
Regolamento Polizia Locale, se ne discute in Consiglio comunale Regolamento Polizia Locale, se ne discute in Consiglio comunale Convocazione fissata per le 18.30
IMU, la proposta di Gianni Camporeale passa all'unanimità IMU, la proposta di Gianni Camporeale passa all'unanimità Importo minimo per il versamento portato da 2 a 12 euro
Consiglio comunale, si discute di Bilancio di previsione. L'ultimo della Giunta Depalma Consiglio comunale, si discute di Bilancio di previsione. L'ultimo della Giunta Depalma La convocazione fissata per lunedì 11 aprile
Consiglio comunale: si discute anche di servizi cimiteriali e soste a pagamento Consiglio comunale: si discute anche di servizi cimiteriali e soste a pagamento Seduta in videoconferenza a partire dalle ore 18.00
Il Consiglio comunale torna in modalità a distanza Il Consiglio comunale torna in modalità a distanza L'emergenza Covid ha costretto il presidente Arbore ad indire una seduta in videoconferenza
Sabato nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Sabato nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Si discuterà di edilizia e di permessi a costruire, ma anche della riconversione del cementificio
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.