I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Hashish nella cappa della cucina: arrestato un 29enne

Irruzione dei Carabinieri in un appartamento di via Antinacio, sequestrati 35 grammi di sostanza stupefacente

Nascondeva nella cappa della cucina oltre 35 grammi di hashish suddiviso in dosi, nonché sostanza da taglio ed un bilancino di precisione. E per questo è finito in manette.

È la scoperta fatta l'altra sera a Giovinazzo, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 29enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, agli ordini del luogotenente Dino Amato, durante uno specifico servizio, insospettiti da un continuo andirivieni di giovani che entravano in un portone in via Antinacio, hanno compiuto una perquisizione presso l'abitazione del giovane.

Durante le operazioni di ricerca nella cucina, i militari, dopo aver spostato la cappa sovrastante il piano cottura, hanno rinvenuto 35 grammi di hashish, suddiviso in dosi, pronte ad essere cedute nel mercato illecito dello spaccio.

Il 29enne, su disposizione dalla Procura della Repubblica di Bari, è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.
  • Droga Giovinazzo
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Sorvegliato speciale sorpreso fuori da Giovinazzo, ai domiciliari Sorvegliato speciale sorpreso fuori da Giovinazzo, ai domiciliari Un 49enne è stato pizzicato a Bitonto dalla Polizia di Stato. È stato arrestato in flagranza di reato
Nascondeva una pistola e munizioni nel suo garage. Arrestato un 36enne Nascondeva una pistola e munizioni nel suo garage. Arrestato un 36enne Sequestrata dai Carabinieri una semi automatica Colt calibro 7.65. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Bari
Criminalità: aumentano i sequestri di droga, soprattutto cocaina ed eroina Criminalità: aumentano i sequestri di droga, soprattutto cocaina ed eroina I dati resi noti dalla Prefettura di Bari e relativi all'attività di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato
Assolti dall'accusa di detenzione di droga: non c'è presunzione di spaccio Assolti dall'accusa di detenzione di droga: non c'è presunzione di spaccio Per un 28enne ed un 24enne è finito un lungo calvario giudiziario durato 7 anni. Scagionati perché «il fatto non sussiste»
Ripulivano le scuole di Giovinazzo, scacco ai ladri di computer Ripulivano le scuole di Giovinazzo, scacco ai ladri di computer Arrestato un 18enne dai Carabinieri, denunciati anche due minorenni. Trovati 7 pc, radio ricetrasmittenti e arnesi da scasso
Chiedono soldi per ritirare una querela. Arrestati Chiedono soldi per ritirare una querela. Arrestati Due terlizzesi di 57 e 43 anni sono stati colti in flagranza di reato dai Carabinieri
Presa la banda dei furti d'auto, agivano anche a Giovinazzo Presa la banda dei furti d'auto, agivano anche a Giovinazzo 14 i colpi accertati, arrestati dai Carabinieri di Matera due pregiudicati di Bitonto
Pene da scontare, i Carabinieri portano in carcere un 34enne Pene da scontare, i Carabinieri portano in carcere un 34enne L'uomo, residente in città, dovrà scontare 4 anni e 6 mesi per estorsione e rapina aggravata
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.