Vito Antonio Depalma
Vito Antonio Depalma
Politica

“Giovinazzo progettiamo il domani” : sì a dialogo con forze di centrodestra

Un comunicato del movimento che chiarisce la posizione in vista delle elezioni amministrative del 2022

Dialogo con tutte le forze di centro e destra che vogliano sostenere un progetto comune in vista delle prossime elezioni amministrative del 2022. Il movimento civico "Giovinazzo progettiamo il domani" torna a far sentire la sua voce attraverso una nota stampa e lo fa in maniera chiara, mettendoci nomi e facce. Sì, dunque, ad un dialogo per sostenere un eventuale candidato sindaco comune all'area che sostiene l'attuale maggioranza e che si apra anche ad altre forze liberali e moderate, a nuove idee alternative al progetto di Officina Giovinazzo 22 ed a partiti e liste di sinistra, secondo gli intenti del suo coordinatore Vito Antonio Depalma.
Di seguito il comunicato ufficiale.

«Nella giornata del 5 agosto, alle ore 19.00 presso la sede si è riunito il direttivo del movimento politico "Giovinazzo progettiamo il domani" composto da Angelo Andriani, Vito Bavaro, Angelo Bonvino, Gaetano Brattoli, Vito Di Spiridione, Vito Antonio Depalma, Vito Fanelli, Saverio Mastandrea, Antonio Montelli, Imma Murlo, Marilena Paradies, Antonio Roscini, Pietro Sifo, Pasquale Stufano; nella circostanza ha deliberato all'unanimità dei presenti di aderire all'indirizzo politico del proprio coordinatore Avv. Vito Antonio Depalma, nonché del consigliere comunale Avv. Pietro Sifo di presentarsi alle prossime elezioni amministrative nel ruolo di protagonisti attivi mediante un dialogo costante con tutte le forze politiche presenti sul territorio al fine di condividerne idee e programmi per progettare un domani migliore per Giovinazzo».
  • Pietro Sifo
  • Progettiamo il Domani per Giovinazzo
  • Vito Antonio Depalma
Altri contenuti a tema
A Giovinazzo nasce la "Coalizione del buon governo" A Giovinazzo nasce la "Coalizione del buon governo" Accordo tra gruppi vicini all'attuale maggioranza e altri nuovi per dare discontinuità rispetto al progetto Depalma
Pnnr, anche il Comune di Giovinazzo a Roma contro la disparità di fondi tra nord e sud Pnnr, anche il Comune di Giovinazzo a Roma contro la disparità di fondi tra nord e sud Depalma: «Il furto con destrezza ai danni del Mezzogiorno continua»
Verso il 2022, tutto il Sifo-pensiero in una intervista Verso il 2022, tutto il Sifo-pensiero in una intervista Decimo appuntamento con i protagonisti della politica giovinazzese ad un anno di distanza dalle elezioni amministrative
Recovery Sud, Pietro Sifo ha incontrato il Ministro Teresa Bellanova Recovery Sud, Pietro Sifo ha incontrato il Ministro Teresa Bellanova Il Vicepresidente del Consiglio comunale: «Parola chiave dell'incontro pianificazione»
25 aprile, Recovery Sud: a Napoli ci sarà Giovinazzo. Con gli amministratori anche Al Bano 25 aprile, Recovery Sud: a Napoli ci sarà Giovinazzo. Con gli amministratori anche Al Bano A rappresentare la nostra città alla manifestazione, Pietro Sifo. Il messaggio di Capitano Ultimo
Gli amministratori del Sud a Napoli il 25 aprile. Ci sarà anche Giovinazzo Gli amministratori del Sud a Napoli il 25 aprile. Ci sarà anche Giovinazzo Presente il Vicepresidente del Consiglio comunale Pietro Sifo per affermare il valore della coesione nazionale e della equa distribuzione delle risorse
D1.1, la parola alla Corte Costituzionale. Il commento dell'avvocato Depalma D1.1, la parola alla Corte Costituzionale. Il commento dell'avvocato Depalma Lo ha deciso la Corte di Appello di Bari sollevando una questione di legittimità
Foggia, in piazza contro la mafia anche il Comune di Giovinazzo Foggia, in piazza contro la mafia anche il Comune di Giovinazzo La marcia è organizzata da Libera. Ci sarà Pietro Sifo, già referente comunale di Avviso Pubblico
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.