Ristorante (repertorio)
Ristorante (repertorio)
Attività produttive

Fondo ristorazione: per i beneficiari c'è tempo fino al 15 dicembre

Galizia (M5S): «Mira ad aiutare il settore e sostiene la filiera agroalimentare»

In risposta alle esigenze esternate dal settore, i beneficiari del Fondo Ristorazione, ovvero ristoranti, agriturismi, mense, catering, alberghi, avranno a disposizione altri 17 giorni, rispetto alla scadenza originaria fissata per il 28 novembre, per richiedere il contributo a fondo perduto, fino a un massimo di 10mila euro, per l'acquisto di prodotti delle filiere agricole e alimentari, anche Dop e Igp, inclusi quelli vitivinicoli, valorizzando così la materia prima dei territori.

«Le domande a valere sul bonus ristorazione potranno essere presentate fino al 15 dicembre attraverso il Portale della ristorazione (www.portaleristorazione.it) o presso gli sportelli degli uffici postali, allegando le fatture degli acquisti effettuati dal 14 agosto in poi di prodotti agroalimentari italiani e vitivinicoli – dichiara la deputata pugliese Francesca Galizia, componente M5S in Commissione Agricoltura a Montecitorio –. In questo momento di grande difficoltà per tutto il comparto horeca, è importante mettere tutti in condizioni di accedere alle misure predisposte dal Governo per sostenere i settori in difficoltà. Il Fondo mira ad aiutare il settore ristorativo sostenendo, al contempo, la filiera agroalimentare così da rilanciare gli acquisti di prodotti agroalimentari di qualità e di origine italiana, a partire dai Dop e Igp, contrastare eccedenze e spreco. La ristorazione avrà più tempo per poter accedere alla misura – conclude Galizia (M5S) – e li invito ad acquistare i prodotti della nostra splendida Puglia, così da sostenere agricoltori, allevatori, pescatori e tutti i lavoratori della filiera agroalimentare».
  • Francesca Galizia
  • Ristoranti
Altri contenuti a tema
Edilizia, Galizia: «Grazie a Superbonus 110% diciassettemila aziende registrate nel barese» Edilizia, Galizia: «Grazie a Superbonus 110% diciassettemila aziende registrate nel barese» Saldo positivo, nonostante la crisi, tra il 2019 ed il 2020
Scambi Italia-Repubblica Ceca: Francesca Galizia ha incontrato nuovamente l'Ambasciatrice Hana Hubáčková Scambi Italia-Repubblica Ceca: Francesca Galizia ha incontrato nuovamente l'Ambasciatrice Hana Hubáčková Ripartono di slancio le attività culturali, economiche e politiche che coinvolgeranno entrambi i Paesi
Zona gialla in Puglia: riaperti da ieri 22mila tra bar, ristoranti e trattorie Zona gialla in Puglia: riaperti da ieri 22mila tra bar, ristoranti e trattorie Accesso al pubblico consentito anche in 876 agriturismi
Siti abbandonati: in Puglia arrivano 9,4 milioni Siti abbandonati: in Puglia arrivano 9,4 milioni Francesca Galizia (M5S): «Le Regioni ora devono attivarsi»
50 milioni per i lavoratori del settore pesca 50 milioni per i lavoratori del settore pesca Galizia: «Compiuti passi in avanti importanti per loro»
La Pinsa di Albertone arriva direttamente a casa tua La Pinsa di Albertone arriva direttamente a casa tua Consegne a Molfetta, Terlizzi, Bisceglie e Giovinazzo
Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Polizia Locale: 20 milioni in un anno per finanziare l'inizio della riforma Galizia (M5S): «Finalmente equiparata alle Forze dell'ordine dello Stato»
Zone Economiche Speciali: approvato emendamento che le rafforza. Galizia soddisfatta Zone Economiche Speciali: approvato emendamento che le rafforza. Galizia soddisfatta La nota della parlamentare giovinazzese mette in evidenza il buon risultato raggiunto. Ma Giovinazzo è indietro
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.