Ex AFP
Ex AFP
Politica

Ex AFP, Sinistra Italiana Giovinazzo: «Nulla sappiamo sul futuro dell'area»

Una nota della locale sezione per chiarire la posizione del partito dopo il video del sindaco Sollecito

«Abbiamo appreso da un video su Facebook, che è iniziato l'abbattimento del primo capannone delle ex Acciaierie Ferriere Pugliesi.
Pare arrivata alla conclusione una vicenda che ha segnato per molti anni la vita della nostra cittadina, nel bene e nel male».


Inizia così una nota della segreteria cittadina di Sinistra Italiana, guidata da Gaia Giannini. La locale sezione si interroga sul futuro di un'area dismessa da molti anni, ma che ha rappresentato il cuore pulsante dell'economia cittadina per alcuni decenni del secolo scorso.

«Generazioni intere di giovinazzesi hanno lavorato sotto quei capannoni, simbolo dell'industria che finalmente raggiungeva anche il Sud Italia.
E molte generazioni hanno pianto amici e parenti che a causa dei materiali in essi contenuti si sono ammalati irrimediabilmente.
Un pezzo della storia di Giovinazzo ha la forma di quei capannoni, sospesi da anni e di cui nulla sappiamo. Potremmo chiamarla l'incompiuta. Giovinazzo e l'industria, Giovinazzo e la salute, Giovinazzo e la sua vocazione produttiva dopo la chiusura dell'acciaieria.
Oggi non si può che gioire per l'inizio dei lavori di demolizione. Un momento che la città aspettava da tempo»,
si legge ancora nella nota.

Però c'è un "ma" che fa tutta la differenza politica del mondo: «Ma il senso di sospensione e di incompiutezza - spiegano da Sinistra Italiana Giovinazzo -, ad oggi rimane. Perché nulla sappiamo di questa iniziativa presa dai privati. Nulla sappiamo di cosa ci sia nei terreni sotto l'area dei capannoni. Nulla sappiamo della futura destinazione di quella zona. Noi abbiamo elaborato idee e soluzioni in questi lunghi anni, proponendo dibattito in città e coinvolgendo le diverse amministrazioni che si sono succedute».

La soluzione secondo il gruppo guidato da Giannini sarebbe «Il pieno coinvolgimento della città, oltre che degli enti sovracomunali per decidere il da farsi. In questo ci aspettiamo il sostegno di tutte le forze rappresentate in Consiglio Comunale, nonché dell'amministrazione comunale, affinché questo passaggio epocale per Giovinazzo sia un fatto pubblico e politico. Vorremmo una festa per i giovinazzesi e non per i "soliti ignoti" con i soliti appetiti…»,
è l'accusa neanche troppo velata avanzata.
  • Ex AFP Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Giù i capannoni delle ex AFP, Sollecito: «Giornata storica per Giovinazzo» (VIDEO) Giù i capannoni delle ex AFP, Sollecito: «Giornata storica per Giovinazzo» (VIDEO) Iniziato il taglio della parte superiore di uno degli ecomostri rimasti in piedi
Ripresi i lavori nelle ex Afp. Sollecito: «Giù i capannoni, un'impresa storica» Ripresi i lavori nelle ex Afp. Sollecito: «Giù i capannoni, un'impresa storica» Un video del sindaco per aggiornare i giovinazzesi sui lavori che «preludono alla bonifica generale di quest'area»
Addio ai capannoni delle ex AFP. Depalma: «40 anni di attesa di cui 10 di nostro costante impegno» Addio ai capannoni delle ex AFP. Depalma: «40 anni di attesa di cui 10 di nostro costante impegno» Si tratta di un'opera a carico dei privati che sarà completata nei prossimi mesi
Ex Afp, ASI, ZES e C3: il Depalma-pensiero in una intervista Ex Afp, ASI, ZES e C3: il Depalma-pensiero in una intervista Argomenti spinosi e sempre al centro del dibattito politico. Ecco cosa ci ha risposto
Ex AFP, concessi i permessi a demolire Ex AFP, concessi i permessi a demolire Il provvedimento è arrivato dal dirigente S.U.E. nelle scorse ore
Omessa bonifica ex AFP, PVA: «Comune di Giovinazzo si costituisca parte civile» Omessa bonifica ex AFP, PVA: «Comune di Giovinazzo si costituisca parte civile» Attacco all'Amministrazione dopo il rinvio a giudizio di 13 persone, tra cui il Sindaco Depalma
Bonifica delle ex AFP, disposto il giudizio per 13 persone. C’è Depalma Bonifica delle ex AFP, disposto il giudizio per 13 persone. C’è Depalma L'accusa contestata dal pm Pisani è l'omessa bonifica delle ex Acciaierie e Ferriere Pugliesi. In aula il 10 novembre
Bonifica ex AFP, Depalma scrive a Regione Puglia e Città Metropolitana Bonifica ex AFP, Depalma scrive a Regione Puglia e Città Metropolitana Il Sindaco: «Dateci le risorse, il Comune pronto a sostituirsi ai proprietari e a chiedere i danni»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.