Evangelista Marzano è il nuovo comandante della Polizia Locale
Evangelista Marzano è il nuovo comandante della Polizia Locale
Cronaca

Evangelista Marzano è il nuovo comandante della Polizia Locale

Ufficializzata la nomina del sindaco Depalma. Sostituisce il maggiore Camporeale, l'incarico avrà la durata di 1 anno

La Polizia Locale di Giovinazzo ha un nuovo comandante: si tratta di Evangelista Marzano, barese di 51 anni. Il sindaco Tommaso Depalma, infatti, ha firmato il decreto con cui assegna il ruolo che è stato di Mimmo Camporeale all'ex comandante dei corpi di Trinitapoli, Turi e Adelfia.

Una decisione assunta per la sua professionalità, la sua competenza e per la sua esperienza nel corpo della Polizia Locale, dove ha sempre dato prova di essere particolarmente operativo, prima a Trinitapoli (dal 2016 al 2017, «dove ho svolto - sono sue parole - un lavoro sicuramente duro ma coinvolgente»), poi a Turi (dal 2017 al 2018, «una città che mi ha subito colpito positivamente, una bella comunità»), infine ad Adelfia (negli ultimi 3 mesi del 2019), poco prima delle tensioni interne al corpo di Polizia Locale.

Il nuovo numero uno del Comando di via Cappuccini, che avrà il ruolo di maggiore nell'esercizio delle funzioni attinenti alla gestione operativa dei compiti di vigilanza, dipendente a tempo pieno e indeterminato presso il Comune di Bari, ha firmato un contratto di lavoro a tempo determinato, con incarico di funzionario di Polizia Locale, di categoria giuridica D e con posizione economica D2, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020, salvo eventuale revoca anticipata o rinnovo per un periodo complessivo non superiore ai 3 anni.

Visti i tempi stretti, e la necessità di non lasciare periodi di vuoti, l'amministrazione ha deciso di ricorrere ad un Comando da un altro Comune. Una procedura che permette di dare continuità all'attività della Polizia Locale, volta a intervenire in diversi settori cruciali per la gestione della città.

  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Evangelista Marzano
Altri contenuti a tema
Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Il nuovo dl ha valore retroattivo: non c'è più la sanzione penale, ma solo amministrativa
Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Il procuratore di Bari: «Le denunce sono tante. Chiederemo una condanna ad una pena pecuniaria»
Coronavirus, continua la linea dura. Sono 1.901 le persone denunciate Coronavirus, continua la linea dura. Sono 1.901 le persone denunciate I dati della Prefettura di Bari: controllate 31.441 persone, ci sono anche 17 denunce per false attestazioni
Coronavirus, stretta sui controlli a Giovinazzo: altri 10 denunciati Coronavirus, stretta sui controlli a Giovinazzo: altri 10 denunciati Crescono i numeri delle verifiche: sono oltre 50 le persone fermate quotidianamente dalla Polizia Locale
Rifiuti abbandonati nelle campagne, il Comune avvia pulizia straordinaria Rifiuti abbandonati nelle campagne, il Comune avvia pulizia straordinaria Depalma: «Chi deturpa le nostre campagne è un criminale». Presto nuove e sofisticate telecamere nell'agro
Mimmo Camporeale al commiato: tanti ringraziamenti e qualche lacrima Mimmo Camporeale al commiato: tanti ringraziamenti e qualche lacrima Cerimonia informale di commiato nel Comando di via Cappuccini della Polizia Locale di Giovinazzo
Polizia Locale, il Comandante Camporeale ai saluti Polizia Locale, il Comandante Camporeale ai saluti Domattina cerimonia informale nel Comando di via Cappuccini. Poi quella ufficiale a Palazzo di Città
Una messa per ricordare Salvatore Gravina a 30 anni dalla scomparsa Una messa per ricordare Salvatore Gravina a 30 anni dalla scomparsa Sarà celebrata alle ore 18.30 presso la chiesa San Domenico. Il ricordo della famiglia
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.