La PrimaVera Alternativa
La PrimaVera Alternativa
Politica

Elezioni europee, PVA inaugura una serie di incontri con i candidati

Nessuno schieramento precostituito per il movimento d'opposizione cittadina. Solo la voglia di ascoltare un'area politica

Tornare a mettere al centro il dibattito, ascoltando più voci di un'area politica affine al proprio elettorato.

Anche PrimaVera Alternativa scende in campo per le elezioni europee del 26 maggio, ma non lo fa individuando un candidato ed un simbolo di livello nazionale da sostenere. Lo fa invitando a Giovinazzo quattro candidati al prossimo Parlamento di Bruxelles e Strasburgo, tutti facenti parte di un'area più o meno vasta non lontana però dal sentire del suo elettorato cittadino.

«In questo momento di profonda crisi economica e sociale - scrivono dal partito del presidente Girolamo Capurso - c'è ancor più bisogno di un'Unione Europea forte e unita, che possa contare sulla fiducia e sul consenso dei propri cittadini. Il 26 maggio - continua la nota - saremo, infatti, chiamati a decidere se vogliamo un'Europa democratica, basata sui valori della pace e della democrazia, cosmopolita e sostenibile, o un'Europa nazionalista, autoritaria, antidemocratica».

Per questi motivi, PVA ha quindi previsto una serie di incontri con quattro differenti candidati che si terranno tutti nella sede di piazza Vittorio Emanuele II al civico 25.

Si inizia domani, venerdì 10 maggio 2019, alle ore 19.00, con Eleonara Forenza de La Sinistra, per poi continuare il 15 maggio, alle 20.00, con la sua collega di partito, Paola Natalicchio. Due giorni dopo, venerdì 17 maggio, nuovamente alle 19.00, sarà la volta del pentastellato Mario Furore, mentre lunedì 20 maggio, a pochi giorni dal voto, gli incontri saranno chiusi dall'arrivo a Giovinazzo di Elena Gentile del Partito Democratico. Anche in questo caso l'appuntamento è per le 19.00.
  • PrimaVera Alternativa
  • Elezioni europee
Altri contenuti a tema
Lampade votive, PVA: «Depalma restituisca ai giovinazzesi quanto pagato e racconti la verità» Lampade votive, PVA: «Depalma restituisca ai giovinazzesi quanto pagato e racconti la verità» Ieri la conferenza stampa dei Consiglieri comunali per ribadire la posizione del movimento di opposizione
Comunicazioni urgenti sulla vita amministrativa: stasera la conferenza stampa di PVA Comunicazioni urgenti sulla vita amministrativa: stasera la conferenza stampa di PVA Appuntamento alle 19.30 nella sede di piazza Vittorio Emanuele II
Gli eletti al Parlamento Europeo nella Circoscrizione Sud Italia Gli eletti al Parlamento Europeo nella Circoscrizione Sud Italia Fuori quasi tutti i candidati più gettonati a Giovinazzo. Ce la fa solo Fitto di Fratelli d'Italia
Buon risultato de La Sinistra a Giovinazzo. Ma non basta Buon risultato de La Sinistra a Giovinazzo. Ma non basta Paola Natalicchio non è stata eletta all'Europarlamento
Galizia sulle Europee: «In realtà ha vinto l'astensionismo. Ma noi ancora primo partito» Galizia sulle Europee: «In realtà ha vinto l'astensionismo. Ma noi ancora primo partito» Commento schietto sul voto a Giovinazzo della parlamentare pentastellata che conferma: «Il Governo va avanti»
Il commento al voto, Brancato: «Il PD c'è ed è vivo» Il commento al voto, Brancato: «Il PD c'è ed è vivo» Il Segretario cittadino sulle Elezioni europee a Giovinazzo
Silvestris non sarà eletto nonostante 25mila preferenze Silvestris non sarà eletto nonostante 25mila preferenze Il politico biscegliese ringrazia comunque tutti gli elettori dopo la sua buona performance elettorale
Il commento al voto, Depalma: «Abbaticchio vera rivelazione» Il commento al voto, Depalma: «Abbaticchio vera rivelazione» Il candidato di +Europa-Italia in Comune raccoglie oltre 27mila preferenze al Sud
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.