Una delle opere esposte
Una delle opere esposte
Cultura

Due mostre all'IVE fino al 21 gennaio

I presepi AIAP e gli scatti di Danilo Bragazzi in esposizione sino alla data in cui saranno accesi i Falò di Sant'Antonio Abate

Le festività natalizie a Giovinazzo, da qualche anno, si prolungano fino alla terza domenica di gennaio, in cui per convenzione si accendono i Falò di Sant'Antonio Abate.

Tante le iniziative culturali a corollario di quella che quest'anno sarà una due giorni. Tra queste iniziative ci sono le due mostre che già tanto successo di pubblico hanno riscosso all'interno dell'Istituto Vittorio Emanuele II.

Si tratta dell'esposizione dei presepi artistici dell'AIAP, l'associazione che mette insieme gli appassionati giovinazzesi di questa meravigliosa tradizione, visitabile in Sala Marano, e la mostra fotografica "I Volti e i Luoghi della Notte Bianca della Poesia" di Danilo Bragazzi, allestita in Sala Presidenza e curata dall'Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo.

La conferma della loro permanenza fino al 21 gennaio, tutti i weekend, è giunta dalla Città Metropolitana nelle scorse ore, sebbene in fase di presentazione avevamo annunciato questa possibilità.

«Desidero ringraziare il Presidente AIAP di Giovinazzo Angelo Sterlacci – ha detto Nicola De Matteo, Delegato del Sindaco Metropolitano Decaro – unitamente al Vicepresidente Leo Centrone, al tesoriere Saverio Decandia, al segretario Giuseppe Lobasso e al consigliere Gino Ribatti per l'impegno dimostrato, ancora una volta, nell'allestimento di una mostra di notevole qualità di arte presepiale, così come sottolineato anche all'inaugurazione dal Vescovo, Mons. Domenico Cornacchia. Ringraziamenti dovuti anche al fotografo Danilo Bragazzi e all'Accademia - ha concluso - che hanno esaltato con una mostra originale il ruolo della "Notte Bianca della Poesia" che è diventata una manifestazione di riferimento nell'ambito culturale dell'intera regione».
  • Nicola De Matteo
  • Istituto Vittorio Emanuele II
  • Amici del Presepio
  • Aiap Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Madonna di Corsignano, De Matteo vorrebbe farla entrare nell'IVE ma c'è il diniego del Vescovo Madonna di Corsignano, De Matteo vorrebbe farla entrare nell'IVE ma c'è il diniego del Vescovo La proposta condivisa è stata inviata giorni fa anche al Sindaco Metropolitano Antonio Decaro
“La Madonna di Corsignano tra devozione, arte e tradizioni”, incontro nella cripta della Concattedrale “La Madonna di Corsignano tra devozione, arte e tradizioni”, incontro nella cripta della Concattedrale Il 13 agosto interessante dibattito-conferenza con Nicola De Matteo ed Agostino Picicco
"La Madonna di Corsignano tra Fede e Tradizioni" stasera nella cripta della Concattedrale "La Madonna di Corsignano tra Fede e Tradizioni" stasera nella cripta della Concattedrale L'evento alle 20.30, con la presenza di Nicola De Matteo e Agostino Picicco
De Matteo: «Il poeta si nutre della parola per porgere il proprio animo agli altri» De Matteo: «Il poeta si nutre della parola per porgere il proprio animo agli altri» Presentato ieri al St.Martin il libro “Il morso della murena” del politico ed intellettuale palesino
All'Hotel St.Martin la presentazione dell'ultimo libro di Nicola De Matteo All'Hotel St.Martin la presentazione dell'ultimo libro di Nicola De Matteo Nell'antico chiostro delle benedettine dialoghi e letture su "Il morso della murena"
L'Orchestra Metropolitana rende omaggio a Domenico Modugno L'Orchestra Metropolitana rende omaggio a Domenico Modugno Stasera il concerto "Meraviglioso Mimmo" nell'atrio dell'Istituto Vittorio Emanuele II
IVE, Indire avanza una proposta IVE, Indire avanza una proposta Lunedì scorso il confronto tra Comune e Città Metropolitana sul futuro dell'immobile
Futuro dell'IVE, confronto tra Enti alla Città Metropolitana Futuro dell'IVE, confronto tra Enti alla Città Metropolitana Al tavolo di lavoro anche Depalma e De Matteo
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.