I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Doveva restare a Bitonto ma girava in bici a Giovinazzo: preso 23enne

I Carabinieri lo hanno arrestato dopo un inseguimento lungo la strada che congiunge i due comuni

Aveva l'obbligo di dimora nel proprio comune di residenza, Bitonto, a causa del suo status di sorvegliato speciale, ma girava tranquillamente a bordo di una bicicletta a Giovinazzo e per questo è stato arrestato.

Si tratta di un 23enne di Bitonto, Luca Schiavone, già noto alle forze dell'ordine, preso dai Carabinieri della Stazione di Bitonto, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Giovinazzo, mentre, a bordo di una bicicletta, circolava sulla strada provinciale 88, nel Comune della località costiera.

Il giovane, alla vista dei militari, ha anche provato a dileguarsi, ma dopo un breve inseguimento è stato catturato. A nulla sono valse le giustificazioni addotte per spiegare la sua presenza fuori dai limiti imposti: i Carabinieri, guidati dal maresciallo capo Roberto Tarantino, lo hanno infatti arrestato.

Infine lo hanno condotto presso la propria casa su imposizione della competente Autorità Giudiziaria che, in attesa di giudizio, ha disposto per lui l'inasprimento della misura cautelare dall'obbligo di dimora agli arresti domiciliari.
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Sorpreso a rubare le offerte per la Caritas: denunciato un 42enne senza cuore Sorpreso a rubare le offerte per la Caritas: denunciato un 42enne senza cuore L'episodio risale a giugno e si era verificato in un'area di servizio di Torre Canne. Aveva sottratto 50 euro, ma è stato individuato dai Carabinieri
Droga, assolto un 21enne di Giovinazzo: «Il fatto non costituisce reato» Droga, assolto un 21enne di Giovinazzo: «Il fatto non costituisce reato» Nessuna ipotesi di spaccio a carico del giovane, difeso dall'avvocato Mastro. Assolto perché il fatto non è previsto dalla legge come reato
Crescono le truffe agli anziani, i Carabinieri: «Non bisogna lasciarli soli» Crescono le truffe agli anziani, i Carabinieri: «Non bisogna lasciarli soli» I raggiri sono sempre più frequenti, due gli episodi registrati negli ultimi giorni. I consigli dell'Arma
Spari nel cuore della notte: esplosi 3 colpi di pistola in via Piano Spari nel cuore della notte: esplosi 3 colpi di pistola in via Piano Presa di mira la porta d'ingresso di un'abitazione al piano terra. Recuperati 3 bossoli calibro 22, indagano i Carabinieri
Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Quattro i georgiani fermati dai Carabinieri: due bloccati a Bari, gli altri due a Potenza. Era chiamata la "banda della compieta"
Carabinieri, Dino Amato promosso Luogotenente Carica Speciale Carabinieri, Dino Amato promosso Luogotenente Carica Speciale Il nuovo grado militare costituisce il ruolo apicale nella categoria degli Ispettori
Carabinieri: entra in vigore l'orario estivo della Stazione Carabinieri: entra in vigore l'orario estivo della Stazione Nuovo orario di apertura al pubblico: dalle ore 09.00 alle ore 17.00
Ritrovata bicicletta: i Carabinieri cercano il proprietario Ritrovata bicicletta: i Carabinieri cercano il proprietario Recuperata dai militari nei pressi della stazione ferroviaria. L'ipotesi è che possa essere stata rubata
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.