de Gennaro e Bavaro alla Bosch
de Gennaro e Bavaro alla Bosch
Politica

Daniele de Gennaro e Nico Bavaro davanti ai cancelli della Bosch

Solidarietà dei due politici giovinazzesi ai lavoratori alle prese con una seria crisi aziendale

Lo stabilimento Bosch di Modugno è stato per anni uno dei poli occupazionali più importante di tutto il barese. Ma la società tedesca qualche mese fa ha fatto sapere che per via delle crisi industriale legata alla transizione ecologica, nel punto di produzione barese ci sarebbe ben 700 esuberi su circa 1700 dipendenti.

Una mazzata per le famiglie di quei lavoratori, alcune delle quali di Giovinazzo.

Ieri mattina, 18 marzo, il consigliere comunale di PrimaVera Alternativa, nonché candidato sindaco, Daniele de Gennaro, accompagnato dal segretario regionale di Sinistra Italiana, Nico Bavaro, ha portato il proprio sostegno a loro ed a tutti i lavoratori che hanno scioperato dinanzi all'ingresso dello stabilimento di Modugno per difendere i propri diritti.

«Esprimiamo - si legge in una nota di PVA - la totale solidarietà e vicinanza ai lavoratori giovinazzesi e, più in generale, ai dipendenti dello stabilimento Bosch di Modugno, nella speranza che venga salvaguardata la dignità di un intero un territorio e di tutti i lavoratori e le lavoratrici; con l'auspicio - è la chiosa del movimento politico- che possa attuarsi un piano di investimenti serio per consentire il rilancio dello stabilimento sulla base di nuove produzioni, anche legate all'auto elettrica».
  • Nico Bavaro
  • Daniele de Gennaro
Altri contenuti a tema
1 Daniele de Gennaro shock: rinuncia alla carica di consigliere comunale Daniele de Gennaro shock: rinuncia alla carica di consigliere comunale L'annuncio in un video
Daniele de Gennaro: «Rimane orgoglio per la fiducia di tantissimi elettori» Daniele de Gennaro: «Rimane orgoglio per la fiducia di tantissimi elettori» Il candidato sindaco di centrosinistra prende atto del risultato e si congratula con Michele Sollecito
800 voti in più non bastano a Daniele de Gennaro 800 voti in più non bastano a Daniele de Gennaro Il candidato di centrosinistra si ferma ad un soffio dall'impresa
Michele Sollecito è il nuovo sindaco di Giovinazzo Michele Sollecito è il nuovo sindaco di Giovinazzo L'ex vice sindaco al 50,60%, mentre il suo sfidante de Gennaro si ferma al 49,40%. Appena 121 voti di differenza
Daniele de Gennaro in piazza Vittorio Emanuele II per "La sera dei miracoli" Daniele de Gennaro in piazza Vittorio Emanuele II per "La sera dei miracoli" Ultimo comizio del candidato sindaco di centrosinistra
De Santis: «Basta a una Giovinazzo sconosciuta oltre un raggio di 50 chilometri» De Santis: «Basta a una Giovinazzo sconosciuta oltre un raggio di 50 chilometri» Il vicepresidente nazionale del PD a Ponente a sostegno di Daniele de Gennaro
1 Il Sindaco di Taranto manda un video a sostegno di Daniele de Gennaro Il Sindaco di Taranto manda un video a sostegno di Daniele de Gennaro Melucci spera in un successo della sinistra per affermare politiche ambientali
Daniele de Gennaro stasera alla Rotonda sul lungomare di Ponente Daniele de Gennaro stasera alla Rotonda sul lungomare di Ponente Ospite il vicepresidente nazionale del PD, Domenico De Santis
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.