I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Controlli antidroga dei Carabinieri: un arresto e cinque clienti segnalati

Tra Giovinazzo e Molfetta: in manette un 30enne molfettese, aveva 30 grammi di marijuana. È finito ai domiciliari

Elezioni Regionali 2020
Un arresto, cinque persone segnalate, droga e contanti finiti sotto sequestro, una serie di posti di blocco e perquisizioni. È il bilancio di un sabato sera di controlli serrati messi in atto dai Carabinieri della locale Compagnia sui territori comunali di Giovinazzo e Molfetta.

Gli uomini diretti dal capitano Francesco Iodice hanno svolto servizi coordinati di sicurezza e di contrasto allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti, sia per strada, con posti di blocco, sia attraverso varie perquisizioni, anche di alcuni esercizi pubblici, con la collaborazione delle unità cinofile della Compagnia di Modugno, controllando i luoghi più frequentati dai pusher e arrestando un 20enne di Molfetta trovato in possesso di marijuana.

Ai suoi clienti - soggetti fermati, perquisiti e segnalati prima del blitz -, dava appuntamento nei pressi di un'attività commerciale di piazza Garibaldi, a Molfetta, ma è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa del N.O.R.M. diretti dal sottotenente Domenico Mastromauro. Raggiunto e bloccato, il pusher, di 20 anni, è stato perquisito: addosso, gli hanno trovato 15 dosi di marijuana (per un peso complessivo di 30 grammi) e 300 euro in contanti.

Il giovane è stato così condotto in caserma e tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. La presenza dell'Arma dei Carabinieri, ben visibile in città, si è fatta sentire nelle zone centrali, ma anche nelle periferie. Complessivamente, senza soluzione di continuità, le pattuglie hanno battuto i due territori in lungo e in largo, procedendo anche con varie perquisizioni.

Gli sforzi profusi dai militari per contrastare le attività malavitose, ed in particolar modo lo spaccio al minuto di stupefacenti, hanno sortito risultati significativi, se si considera che l'intera attività, con l'impiego degli uomini della Compagnia di Molfetta e della Stazione di Giovinazzo, ha portato al controllo ed alla successiva segnalazione all'U.T.C. di Bari di 5 giovani (3 a Molfetta e 2 a Giovinazzo) quali assuntori di cannabis.

L'Arma dei Carabinieri, come si sa, si attiva giornalmente per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti ed il controllo del territorio, soprattutto nelle zone particolarmente sensibili. E i controlli mirati proseguiranno senza soluzione di continuità anche nei prossimi giorni.
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Droga Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Covid-19, anche a Giovinazzo controlli con le forze dell'ordine Un protocollo d'intesa è stato sottoscritto tra la Regione Puglia e la Prefettura di Bari
Elogio della Benemerita Elogio della Benemerita Una foto ed un pensiero bipartisan per ringraziare i Carabinieri per il lavoro svolto ogni giorno
Il benvenuto dei ladri: furto al Famila appena inaugurato Il benvenuto dei ladri: furto al Famila appena inaugurato Il raid nella notte, i banditi hanno sradicato una cassetta di sicurezza. Al vaglio i filmati delle telecamere
Salvarono uomo dai binari, encomio a tre Carabinieri (FOTO) Salvarono uomo dai binari, encomio a tre Carabinieri (FOTO) Ieri la cerimonia all'interno del Consiglio comunale di Giovinazzo
Operazione "Halloween", la Cassazione respinge 8 ricorsi Operazione "Halloween", la Cassazione respinge 8 ricorsi Dichiarate inammissibili le doglianze dei giovinazzesi Saverio e Giuseppe Pappagallo, padre e figlio
"Kulmi", Tedeschi dopo l'interrogatorio del 52enne: «Ha chiarito la sua posizione» "Kulmi", Tedeschi dopo l'interrogatorio del 52enne: «Ha chiarito la sua posizione» Nell'ambito della maxi-operazione contro il traffico internazionale che ha portato a 37 arresti tra Italia e Albania
Droga: traffico Albania-Italia, 37 arresti. In manette anche un giovinazzese Droga: traffico Albania-Italia, 37 arresti. In manette anche un giovinazzese Ai domiciliari il 52enne Cesare Stufano. L'indagine è partita dal sequestro di un grosso quantitativo di marijuana a Molfetta
Un mare di droga dall'Albania: 37 arresti. Blitz anche a Giovinazzo Un mare di droga dall'Albania: 37 arresti. Blitz anche a Giovinazzo In Italia sono state arrestate 27 persone. In città le manette sono scattate ai polsi di un italiano
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.