Alfonso Arbore
Alfonso Arbore
Enti locali

Consiglio comunale, Alfonso Arbore fa il bilancio di un anno di attività

Il Presidente: «Prossimo obiettivo il nuovo Statuto comunale»

Era da qualche settimana che ci inseguivamo a vicenda, per tentare di fare il punto della situazione su un anno circa di attività del Consiglio comunale sotto la sua presidenza. Così Alfonso Arbore, eletto Consigliere nella lista pro-Depalma di Terre di Giovinazzo e poi Presidente della massima assise cittadina ci ha rilasciato una intervista, che ha avuto più il tono della chiacchierata. Queste le sue considerazioni in cui c'è anche una notizia sulla partenza da Giovinazzo del Segretario Generale, Vincenzo Zanzarella.

Presidente, le chiedemmo un anno fa che cosa sarebbe stato difficile imparare in questo nuovo ruolo. Ci risponde anche oggi alla stessa maniera?
Certamente. Non è stato in realtà difficile calarsi in un ruolo di garanzia, ma ho comunque studiato per penetrare nel regolamento a fondo .Il mio carattere moderato, aperto al dialogo, mi ha poi portato ad interpretare il ruolo senza troppe difficoltà, nonostante le comprensibili titubanze iniziali.

Quale è stato il momento più alto per l'assise in questo anno?
Credo sia stata la proclamazione di Giovinazzo come "città". Un momento dall'alto valore simbolico per quello che fino a qualche tempo fa chiamavamo paese. Erano presenti le autorità locali e i parlamentari neo-eletti dal territorio. Sì, davvero un bel momento per tutti noi.

Talvolta sono giunte critiche dai banchi dell'opposizione sul suo ruolo. Qualcuno l'ha definita non super partes...
A chi mi critica non mi va di rispondere perché ciascuno è libero di avere la sua opinione. Ci sono state un paio di situazioni di tensione, ma poi rientrate subito poiché amo chiarirmi con i miei interlocutori. Tendo a cercare il dialogo con tutti e devo anche ringraziare chi, come ad esempio il Consigliere Gianni Camporeale, dai banchi dell'opposizione ha usato parole di apprezzamento per il mio ruolo che ribadisco essere rigidamente di garanzia. Mi rendo conto del ruolo altrettanto importante che svolgono gli oppositori con cui ci sarà sempre collaborazione massima.

Di quale risultato va più fiero?
In realtà si tratta di un duplice risultato: aver convocato 23 assise cittadine, il che vuol dire aver dato ampio spazio alla democrazia esercitata nei luoghi preposti, e l'aver permesso alle Commissioni consiliari di lavorare come non mai.

Che rapporto ha avuto con il Segretario Generale Vincenzo Zanzarella?
Un rapporto schietto. Quando non eravamo sulla stessa lunghezza d'onda ci siamo confrontati, anche duramente, ma sempre nel rispetto dei ruoli. E colgo l'occasione per ringraziarlo pubblicamente, visto che dal 1° agosto non è più alle dipendenze del nostro Comune, avendo accettato l'incarico come Segretario Generale per la Provincia di Pescara. Gli auguro di cuore ogni bene e successo professionale, ricordandogli quanto importante sia stata Giovinazzo come trampolino di lancio per la sua carriera.

Ci può indicare infine gli obiettivi per il Consiglio comunale da qui a fine anno?
Vi ringrazio per avermi fatto questa domanda in conclusione. Certamente l'obiettivo prefissatomi è quello di portare in discussione la riforma dell Statuto comunale, passaggio essenziale per lo snellimento dell'attività amministrativa.



  • Alfonso Arbore
Altri contenuti a tema
Nuovo Statuto Comunale, se ne discute in Consiglio comunale Nuovo Statuto Comunale, se ne discute in Consiglio comunale Il Presidente Arbore: «Fiero del lavoro svolto da tutte le forze politiche»
Sud al Centro e Terre di Giovinazzo si federano Sud al Centro e Terre di Giovinazzo si federano Maurodinoia e Arbore siglano un'alleanza per rafforzare l'azione politica
Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Orizzonti Futuri dona un defibrillatore per il Palasport di via de Ceglie Consegnato ieri alla presenza dell'Assessore Gaetano Depalo e del Presidente del Consiglio comunale Alfonso Arbore
Il Presidente Arbore dà il benvenuto a Mons. Cornacchia Il Presidente Arbore dà il benvenuto a Mons. Cornacchia Oggi, alle 17.00, la Visita Pastorale del vescovo in Consiglio comunale
Nuovo Statuto comunale, il 22 gennaio convocate le Consulte a Palazzo di Città Nuovo Statuto comunale, il 22 gennaio convocate le Consulte a Palazzo di Città Il Presidente Arbore: «Una rivisitazione necessaria anche per renderlo più fruibile ai cittadini»
Gli auguri ai giovinazzesi di Alfonso Arbore Gli auguri ai giovinazzesi di Alfonso Arbore Il messaggio in una lettera rivolta a chi è vicino, ma anche e soprattutto a chi è lontano dalla città natale
"Arte e Bellezza", bilancio positivo per la rassegna della Cittadella della Cultura "Arte e Bellezza", bilancio positivo per la rassegna della Cittadella della Cultura Cavaliere: «Giorni di grande aggregazione». Ed il Presidente Arbore vorrebbe farne l'appuntamento centrale delle celebrazioni
"Arte e bellezza" per dire no alla violenza sulle donne "Arte e bellezza" per dire no alla violenza sulle donne Ieri sera serata di cultura a trecentosessanta gradi alla Cittadella della Cultura
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.