Mons. Cornacchia al cimitero di Giovinazzo
Mons. Cornacchia al cimitero di Giovinazzo
Chiesa locale

Commemorazione defunti: la Santa Messa al cimitero officiata da Mons. Cornacchia (FOTO)

Presenti le autorità civili e militari

Anche la comunità giovinazzese ha commemorato ieri, 2 novembre, i propri defunti. Una rito antico che racchiude in sé il senso più profondo del cattolicesimo e che nulla ha a che vedere con feste posticce e commerciali che qualcuno sta cercando di imporre da qualche anno soprattutto ai più piccoli, talvolta con la complicità della scuola pubblica.

Nel pomeriggio è stata celebrata la Santa Messa all'interno del cimitero comunale, nel piazzale antistante la cappella della necropoli di via Crocifisso. La liturgia della Parola è stata presieduta da Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, il quale ha ricordato l'importanza della ricorrenza del 2 novembre, momento di passaggio tra la vita terrena e l'eternità in comunione con il Padre celeste. E forse, dopo anni di ritualità vuote e pagane, sarebbe forse il caso di tornare ad interrogarsi sulle nostre radici per comprendere sino in fondo il senso profondo di questa data.

Alla celebrazione eucaristica hanno partecipato anche il sindaco Tommaso Depalma, il presidente del Consiglio comunale, Alfonso Arbore, la Giunta e consiglieri di maggioranza ed opposizione, nonché le massime autorità militari cittadine e le associazioni delle Armi. Come ampiamente annunciato nei giorni scorsi, non si è tenuto, per ragioni legate all'emergenza sanitaria in corso, il consueto corteo che partiva da piazza Vittorio Emanuele II e si fermava davanti al monumento dei caduti sul lungomare Marina Italiana.

Sotto il nostro articolo, le foto della celebrazione eucaristica.
  • 2 novembre
Altri contenuti a tema
Commemorazione defunti: Mons. Cornacchia a Giovinazzo Commemorazione defunti: Mons. Cornacchia a Giovinazzo Celebrazione fissata all'interno del cimitero comunale
Commemorazione dei defunti, Mons. Cornacchia a Giovinazzo Commemorazione dei defunti, Mons. Cornacchia a Giovinazzo Santa Messa al cimitero comunale alle 15.30. Il programma completo
Ponte di Ognissanti: gli orari d'apertura del cimitero comunale Ponte di Ognissanti: gli orari d'apertura del cimitero comunale Fino a domenica si potrà far visita ai defunti dalle 7 alle 18. Arrivate le nuove scale in alluminio
Commemorazione dei defunti: il 2 novembre Mons. Cornacchia a Giovinazzo Commemorazione dei defunti: il 2 novembre Mons. Cornacchia a Giovinazzo L'inizio della messa alle ore 15.30 all'interno del cimitero
2 novembre, Giovinazzo ha ricordato i suoi defunti 2 novembre, Giovinazzo ha ricordato i suoi defunti Ieri la cerimonia davanti al monumento ai Caduti del Mare. Poi la messa del Vescovo a cui hanno partecipato tanti fedeli
Commemorazione dei morti: il programma della giornata Commemorazione dei morti: il programma della giornata Monsignor Cornacchia a Giovinazzo per celebrare messa al cimitero
2 novembre: omaggio ai caduti e Messa solenne per i defunti (LE FOTO) 2 novembre: omaggio ai caduti e Messa solenne per i defunti (LE FOTO) Mons.Cornacchia: «Cimitero luogo dei nostri affetti»
2 novembre: il programma delle celebrazioni 2 novembre: il programma delle celebrazioni La partenza da Palazzo di Città con gonfalone prevista per le 14.30
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.