Assemblea Politiche Sociali
Assemblea Politiche Sociali
Attualità

Assemblea Politiche Sociali: la soddisfazione di Michele Sollecito

Stasera il secondo appuntamento al Parco Scianatico

Giovinazzo è tornata a parlare di welfare in presenza grazie all'Assemblea delle Politiche Sociali "Una città coesa", partita ieri sera, 21 settembre, all'interno del Parco Scianatico.

Nel primo appuntamento si è discusso di Piano nazionale del settore, di costruzione di politiche autentiche di welfare e di rapporti tra associazioni ed istituzioni e di nuove fragilità ai tempi della pandemia. Chiusura con la presentazione del progetto "Non si butta via nulla" da parte di Marco Tribuzio del Banco Opere di Carità.

Dopo i saluti iniziali di Tommaso Depalma, spazio agli interventi dell'Assessore Michele Sollecito, di Piero D'Argento e di don Cesare Pisani. Proprio il vicesindaco giovinazzese si è detto molto soddisfatto del ritorno in presenza e nelle scorse ore ha tenuto a ringraziare coloro i quali sono intervenuti alla prima serata, nel cui corso è stata presentata la nuova Cargo Food Bike, che sarà utilizzata nel progetto di lotta agli sprechi alimentari. A sorpresa è giunto a Giovinazzo a portare la sua testimonianza anche Felice D'Addario, assessore al welfare del Comune di Corato.

«Ieri - ha raccontato Sollecito - abbiamo ripreso a parlare di welfare finalmente in presenza! È stato un piacere confrontarsi con Piero D'Argento, don Cesare Pisani e Marco Tribuzio insieme a molti operatori del terzo settore presenti al parco Scianatico. Ringraziamo anche l'assessore al welfare del Comune di Corato, Felice Addario che ci ha raggiunto, una presenza che testimonia l'importanza dei rapporti costruttivi tra Comuni in tema di politiche sociali.
Stasera presenteremo i Progetti di utilità Collettiva (PUC) e a seguire l'assemblea si occuperà di tutte le realtà locali e delle loro attività sul territorio».


Stasera, dalle ore 18.00, avranno inizio i lavori del secondo appuntamento. Ad aprire l'intervento di Alessandro Di Rienzo, per l'Ambito Territoriale Molfetta-Giovinazzo, che si occuperà dei PUC (Progetti di Utilità Collettiva). A seguire spazio alle tante associazioni che operano sul territorio cittadino e restano preziosi presidi in periodo pandemico a guardia di una città che deve restare coesa e solidale. Chiusura con la presentazione del Progetto Educare da parte di Semi, Charisma, Caritas cittadina, Shalom ed Eugema Onlus.

All'interno del Parco Scianatico è visitabile la mostra "Oltre il ricordo" curata dal Centro Diurno "Gocce di Memoria".

Si chiude domani, 23 settembre, sempre dalle ore 18.00.

n
  • Michele Sollecito
  • Assemblea Politiche Sociali
Altri contenuti a tema
Sollecito: «Un onore essere ritenuti minimamente degni della candidatura» Sollecito: «Un onore essere ritenuti minimamente degni della candidatura» Un lungo post social per raccontare la maturazione di un progetto
Otto gruppi a sostegno di Michele Sollecito candidato sindaco Otto gruppi a sostegno di Michele Sollecito candidato sindaco Ufficializzato l'appoggio all'attuale assessore alle Politiche Sociali ed Educative
L'ANCI riunita a Parma per la ripartenza. Giovinazzo c'era L'ANCI riunita a Parma per la ripartenza. Giovinazzo c'era Le impressioni del vicesindaco Michele Sollecito
Reddito di cittadinanza, 30 persone impegnate nell'Ambito Molfetta-Giovinazzo Reddito di cittadinanza, 30 persone impegnate nell'Ambito Molfetta-Giovinazzo Sollecito: «Pitturate le panchine di piazza Vittorio Emanuele II»
Si allarga la coalizione attorno a Michele Sollecito Si allarga la coalizione attorno a Michele Sollecito Nuovi incontri nelle scorse sere per delineare un programma politico condiviso
Famiglie e attività commerciali penalizzate dal Covid: un avviso del Comune di Giovinazzo Famiglie e attività commerciali penalizzate dal Covid: un avviso del Comune di Giovinazzo L'assessore Sollecito: «Ulteriori risorse per sostenere spese di affitto o pagare utenze»
Lotta alla povertà educativa, on line il bando del Comune di Giovinazzo Lotta alla povertà educativa, on line il bando del Comune di Giovinazzo Sollecito: «Cominciamo a contrastarla con i fatti»
“Una città coesa”: torna a Giovinazzo l'assemblea delle politiche sociali “Una città coesa”: torna a Giovinazzo l'assemblea delle politiche sociali Sollecito: «Occorre ripensare il welfare, analizzare quanto fatto finora per correggere storture ed imperfezioni»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.