Truffe agli anziani
Truffe agli anziani
Cronaca

Ancora truffe agli anziani

Gli episodi segnalati a Giovinazzo e nei paesi limitrofi

Si muove tra Molfetta e Giovinazzo l'uomo dai capelli lunghi che truffa gli anziani.

È stata messa a segno, intorno alle ore 11.00 di quest'oggi, una truffa ai danni di un anziano residente in via Molfetta (lo stratagemma ha fruttato 1.500 euro, nda), ma altri casi si segnalano nei paesi limitrofi. Forse a seguito di un appostamento, visto che è andato sul sicuro, un uomo alto circa 1.70, con capelli scuri e lunghi e di corporatura robusta, ha avvicinato un anziano che aveva appena salutato il figlio. Con la scusa di dover ritirare la quota di una polizza assicurativa del figlio, s'è introdotto in casa e si è fatto consegnare l'ingente somma.

Nell'abitazione c'era la moglie dell'anziano che, sfortunatamente, si è resa conto solo successivamente dell'uomo che si era introdotto furtivamente in casa e della cifra consegnata al malfattore. Il responsabile, molto distinto, con una sciolta parlantina è riuscito quindi ad imbrogliare l'anziano e a rendere credibile tutto il suo discorso. Si è poi allontanato, dopo il colpo, a bordo di una Peugeot 207 di colore grigio chiaro, secondo alcuni testimoni.

Immediatamente allertato, il figlio dell'uomo si è recato dai Carabinieri della locale Stazione per denunciare il fatto e per fornire elementi utili alle indagini. In mattinata un altro episodio simile, ai danni di una signora, a Molfetta, non è per fortuna finito nello stesso modo. Sull'episodio indagano anche i Carabinieri della Compagnia di Molfetta che stanno acquisendo i filmati di alcune telecamere in zona, tra abitazioni ed esercizi commerciali.

Le forze dell'ordine, intanto, invitano ancora una volta a denunciare e a vegliare sulle persone anziane, facile preda di uomini senza scrupoli.
  • Truffe Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Truffe agli anziani: incontro pubblico con i Carabinieri al Parco Scianatico Truffe agli anziani: incontro pubblico con i Carabinieri al Parco Scianatico Appuntamento alle ore 18.00 nel centro anziani
Truffe agli anziani, diffidate da chi propone controlli medici a casa Truffe agli anziani, diffidate da chi propone controlli medici a casa Due episodi in poche ore fra Terlizzi e Giovinazzo, si cerca una donna. I consigli dei Carabinieri
«Signora, sono dell’Inps» e l'anziana apre: rubati monili in oro «Signora, sono dell’Inps» e l'anziana apre: rubati monili in oro L'episodio, avvenuto ieri, è stato denunciato ai Carabinieri. Si cerca una donna riuscita ad allontanarsi a piedi
Si fingevano sordomute e chiedevano offerte ai passanti, denunciate Si fingevano sordomute e chiedevano offerte ai passanti, denunciate L'episodio sabato sera. Le due ragazze, entrambe 20enni, sono state smascherate dai Carabinieri
Coronavirus, finti tamponi e autodichiarazioni: le nuove truffe agli anziani Coronavirus, finti tamponi e autodichiarazioni: le nuove truffe agli anziani Forse qualcuno avrà pensato che l'attività dei ladri avrebbe avuto una battuta d'arresto, proprio come l'hanno ricevuta i lavoratori perbene. Non è così
Truffe agli anziani con la "tecnica" del pacco, i consigli dei Carabinieri Truffe agli anziani con la "tecnica" del pacco, i consigli dei Carabinieri Un episodio avvenuto in città riaccende i riflettori sul problema che continua a ripresentarsi ciclicamente
Crescono le truffe agli anziani, i Carabinieri: «Non bisogna lasciarli soli» Crescono le truffe agli anziani, i Carabinieri: «Non bisogna lasciarli soli» I raggiri sono sempre più frequenti, due gli episodi registrati negli ultimi giorni. I consigli dell'Arma
Finti postini o corrieri: così stanno truffando gli anziani Finti postini o corrieri: così stanno truffando gli anziani Alcuni episodi a Giovinazzo. L'allarme dei parenti: «Aiutateci a diffonere l'allarme»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.