I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Alcool e droga alla guida, controlli a Giovinazzo. Otto patenti ritirate

Un venerdì sera di controlli da parte dei Carabinieri, a Ponente: denunce, sanzioni e stupefacenti sequestrati il bilancio

Otto patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e cinque segnalati per il possesso di stupefacenti. E poi, tutta una serie di altre sanzioni, specie per le violazioni del codice della strada. Si è conclusa così, nella serata di venerdì, l'operazione notturna a largo raggio dei Carabinieri della Compagnia di Molfetta a Giovinazzo.

E, come già successo di recente con altri controlli, anche stavolta, con due dispositivi di sicurezza - uno sul lungomare Marina Italiana, nei pressi dell'ex carcere, e un altro, più imponente, sull'arteria che collega la costa di Ponente con l'ex 16 Adriatica - sono state setacciate le strade principali. Un'attività eseguita dai militari che s'è tradotta nella verifica di oltre 120 persone e 45 veicoli, oltre a 20 perquisizioni personali e veicolari, per disincentivare l'uso di alcool e di droga alla guida.

In strada sono stati deferiti per guida in stato di ebbrezza, con il ritiro delle patenti, 8 conducenti sottoposti all'alcoltest: di questi, 6 avevano un tasso alcolemico superiore ai 0,80 grammi per litro, limite oltre il quale scatta la denuncia penale. 2 automobilisti, invece, hanno fatto registrare un tasso tra i 0,50 e i 0,80. Da qui il ritiro della patente. E non è tutto. In 5, come detto, sono stati segnalati alla Prefettura di Bari come assuntori di droga, con il sequestro di hashish e di marijuana.

Ma la lunga notte di controlli, per gli uomini del capitano Francesco Iodice, ha visto fioccare altre 17 contravvenzioni al codice della strada per violazioni varie: in modo particolare l'uso del cellulare alla guida, la mancata revisione dell'auto e la guida senza cinture di sicurezza. Le attività proseguiranno nei prossimi giorni.
  • Carabinieri Giovinazzo
Altri contenuti a tema
«Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona «Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona Occhio al raggiro della raccomandata, a Giovinazzo c'è una nuova tipologia di truffa. Ecco cosa è successo
Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere L'uomo, 35enne del posto, è stato arrestato dai Carabinieri: è accusato di maltrattamenti e violazione degli obblighi
Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne L'episodio ieri mattina: l'uomo, con problemi psichici e accusato di minacce, è stato trasferito al San Paolo
Sollecito: «Pronta guarigione ai militari feriti, gratitudine all'Arma» Sollecito: «Pronta guarigione ai militari feriti, gratitudine all'Arma» Il sindaco, ieri sera, si è recato personalmente sul posto. Intanto proseguono le indagini, al vaglio le telecamere
Inseguimento a Giovinazzo, l'auto dei Carabinieri si schianta: feriti due militari Inseguimento a Giovinazzo, l'auto dei Carabinieri si schianta: feriti due militari L'episodio ieri sera: una gazzella della Stazione, per rincorrere un'Audi A3 sospetta, ha perso il controllo ad una rotatoria
Rubano un'auto a Giovinazzo, ma arrivano i Carabinieri. Ladri in fuga Rubano un'auto a Giovinazzo, ma arrivano i Carabinieri. Ladri in fuga L'episodio ieri, i malviventi sono stati intercettati sulla strada provinciale 107. Recuperata una Mercedes E 350
Moglie presa a botte e ferita, 46enne violento finisce in carcere Moglie presa a botte e ferita, 46enne violento finisce in carcere L'episodio ha fatto scattare il Codice Rosso rafforzato, la nuova legge entrata in vigore lo scorso 30 settembre
Danni da maltempo a Giovinazzo, in azione anche Polizia Locale e Carabinieri Danni da maltempo a Giovinazzo, in azione anche Polizia Locale e Carabinieri Il post del sindaco Sollecito per fare il punto della situazione
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.