Lavori allo Foto Comune di Giovinazzo" />
Lavori allo "Spinelli". Foto Comune di Giovinazzo
Scuola

Al Liceo "Spinelli" è iniziato il doppio turno

Il distacco di intonaco dal soffitto di un'altra aula al primo piano ha portato all'inevitabile decisione

La quinte e le prima entrano di mattina, dalle 8.00 alle 12.50. Le seconde, terze e quarte al pomeriggio, fino alle ore 17.00.

È questo ciò che sta accadendo da ieri al Liceo Classico e Scientifico "Spinelli" di Giovinazzo, dopo che l'11 febbraio scorso si erano staccati calcinacci dal soffitto in un'altra aula. Proprio in quella giornata si era verificato l'imponderabile, poiché la Città Metropolitana, competente sull'immobile, aveva terminato i lavori in altre due aule dopo tre anni di lunga attesa. Lunedì scorso erano partiti invece i nuovi cantieri, con le maestranze impegnate a discreto ritmo.

L'odissea dei ragazzi dello "Spinelli" continua pertanto con questa nuova, necessaria ma dolorosa turnazione.

L'auspicio, espresso nei giorni scorsi anche dal preside Carmelo D'Aucelli, è che il cantiere al primo piano dello storico stabile di via De Gasperi possa avere una durata di qualche settimana, di fatto ponendo fine ad una situazione che si trascina da alcuni anni.

Di «disagio per studenti, docenti, personale e famiglie» ha parlato il rappresentante d'istituto Domenico Goffredo, rammaricato per questa ennesima situazione di emergenza, con cui però bisogna fare i conti.

Il Liceo "Spinelli" deve tornare alla normalità il prima possibile, ma nel disagio attuale si può intravedere la luce in fondo al tunnel: quel piano sarà totalmente agibile (il preside ha già richiesto un'attestazione dei tecnici a fine lavori) e tornerà presto ad essere fruibile in piena serenità da chi quotidianamente vive la scuola.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Liceo Spinelli
Altri contenuti a tema
Mario Lentano incontra gli studenti del Liceo "Spinelli" Mario Lentano incontra gli studenti del Liceo "Spinelli" Questa mattina, 16 maggio, in Sala San Felice
Venerdì la Notte Bianca del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Venerdì la Notte Bianca del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Al centro degli eventi il tema "La voce femminile tra parola e silenzio. Un viaggio dal mito alla storia…"
I ragazzi e le ragazze dello "Spinelli" contro la guerra in Ucraina I ragazzi e le ragazze dello "Spinelli" contro la guerra in Ucraina Ieri mattina assemblea d'istituto "speciale" in villa Comunale
Liceo "Spinelli", rientro tra scioperi e voglia di normalità Liceo "Spinelli", rientro tra scioperi e voglia di normalità La prof.ssa Petta: «Plauso al senso di responsabilità degli studenti ed al lavoro dei coordinatori di classe»
Dal dolore, la forza Dal dolore, la forza Mercoledì sera la testimonianza di Gianpietro Ghidini della Fondazione Ema PesciolinoRosso
"Lasciami volare", testimonianza di vita dopo una tragedia "Lasciami volare", testimonianza di vita dopo una tragedia Domani sera Papà Gianpietro racconterà la sua storia e quella di suo figlio Emanuele nella Parrocchia San Giuseppe
Prof contagiata, situazione sotto controllo al Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Prof contagiata, situazione sotto controllo al Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Due classi in quarantena fiduciaria. Ma stanno tutti bene
Esami di Stato, più che soddisfacente il bilancio del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Esami di Stato, più che soddisfacente il bilancio del Liceo "Spinelli" di Giovinazzo Quattro allievi ammessi ai corsi di orientamento della Scuola superiore Sant'Anna di Pavia
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.