Scuola (repertorio)
Scuola (repertorio)
Scuola

Addio al doppio turno nelle scuole dell'Area Metropolitana di Bari

La decisione presa durante il tavolo tecnico in Prefettura

Si torna al turno unico nelle scuole dell'Area Metropolitana di Bari. La nuova situazione sanitaria nei 41 comuni dell'ex provincia barese permetterà dunque di riportare a lezione tutti gli studenti in mattinata.

Per questo, il prefetto Antonia Bellomo, al termine del tavolo tecnico con le aziende di trasporto, la Città Metropolitana, la Regione Puglia ed il Comune di Bari, tenutosi mercoledì mattina, 13 ottobre, ha comunicato la decisione di tornare al turno unico di ingresso a partire dal prossimo 3 novembre.

Sono state le aziende di trasporto a chiedere quindici giorni di tempo, per riorganizzare il servizio.

«Andiamo incontro alle esigenze della scuola - spiega il prefetto Bellomo - ma sarà necessario continuare a monitorare la situazione. D'altronde, i mezzi saranno ancora con la capienza all'80% e sarà necessario ancora di più rispettare le regole indossando la mascherina e cercando di mantenere il distanziamento».
  • Prefettura di Bari
  • scuole
Altri contenuti a tema
Contrasto e prevenzione tossicodipendenza: nasce l’Intesa operativa tra ASL Bari e Prefettura Contrasto e prevenzione tossicodipendenza: nasce l’Intesa operativa tra ASL Bari e Prefettura Firmato il Protocollo operativo che fornisce strumenti e procedure più snelle per affrontare e limitare il fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, soprattutto tra i giovani sino ai 25 anni
Emiliano, nuova ordinanza: «Chiedere la didattica a distanza è un diritto» Emiliano, nuova ordinanza: «Chiedere la didattica a distanza è un diritto» Il presidente della Regione: «Nessuno potrà essere obbligato ad andare a scuola. Gli istituti si attrezzino immediatamente per i collegamenti on line»
Galizia e i parlamentari pentastellati: «Chiudere le scuole vanifica tutti gli sforzi fatti» Galizia e i parlamentari pentastellati: «Chiudere le scuole vanifica tutti gli sforzi fatti» Totale comunanza d'intenti col ministro dell'istruzione Azzolina
Caso scuole in Puglia, Lopalco risponde per le rime ad Azzolina Caso scuole in Puglia, Lopalco risponde per le rime ad Azzolina L'assessore rimprovera al ministro un «atteggiamento inutilmente ideologico nei confronti della didattica in presenza a tutti i costi»
Il ministro Azzolina: «Si riaprano le scuole in Puglia» Il ministro Azzolina: «Si riaprano le scuole in Puglia» Scontro istituzionale col presidente Emiliano: «417 alunni positivi su una popolazione studentesca di 562mila alunni. Pensare di risolvere il problema chiudendo è una mera illusione»
«Emiliano ritiri lo stop alle lezioni in presenza» «Emiliano ritiri lo stop alle lezioni in presenza» Nota unitaria delle segreterie regionali di cinque organizzazioni sindacali della scuola
"Spiagge sicure 2020": siglata l'intesa tra Prefetto di Bari e Sindaco di Giovinazzo "Spiagge sicure 2020": siglata l'intesa tra Prefetto di Bari e Sindaco di Giovinazzo Ieri la firma nel capoluogo
Occupazione alloggi popolari, Depalma convocato in Prefettura Occupazione alloggi popolari, Depalma convocato in Prefettura Il Sindaco: «Lasciate le case che non vi spettano e non appesantite la vostra posizione»
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.