Modernariato da Incivilia
Modernariato da Incivilia

Un divano ed un paraurti nella campagne verso il Padre Eterno

Agro ancora sfregiato tra Giovinazzo e Terlizzi

A volte non ci si crede. Il campionario di inciviltà e stupidità umana che porta ad insozzare l'agro attorno all'abitato di Giovinazzo è infinito ed attinge sempre a nuove idee.

Questa volta tocca alla strada per la chiesetta del Padre Eterno: in un fondo (a circa 200 mt dall'incrocio con la strada provinciale 107 finalmente) è stato abbandonato il divano che vedete in foto. E proprio dallo scatto potete "ammirare" anche un paraurti, forse scarto di una lavorazione sulla carrozzeria di un'auto. Oppure potrebbe trattarsi semplicemente del risultato di un sinistro, qualcosa di cui liberarsi.

O forse, ma qui saremmo nel campo dell'estro creativo puro, potrebbe trattarsi di un'istallazione di modernariato d'arredo, solo che nel caso specifico non si tratta di interni, ma di esterni.

Scherziamo su qualcosa di molto serio: anche una strada un tempo al riparo da questi fenomeni, sembra essere stata presa di mira da vandali e persone senza il minimo senso civico. Ed il porta a porta, in questo caso, non c'entra molto.

Segnaliamo sperando che qualcuno possa provvedere a ripulire e poi a cercare di trovare i responsabili.

La buona notizia arriva da quell'incrocio fotografato qualche giorno fa dopo il ponte sulla statale 16 bis: i grossi sacchi neri ed altri rifiuti che giacevano in zona sono stati portati via dagli addetti della Del Fiume.
  • Rifiuti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
1 Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Primo fine settimana affollato, primi atti d'inciviltà a Giovinazzo Piazza San Salvatore ridotta a immondezzaio
Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana Rifiuti, immortalato sporcaccione da record: sette multe in una settimana La Polizia Locale ha elevato 14 contravvenzioni: sanzioni da 25 a 500 euro. Il caso di un uomo pizzicato sette volte
Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai» Rifiuti in via Bisanzio Lupis, i residenti: «La musica non cambia mai» Tante le denunce via social su quello che sta accadendo nel quartiere
Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro Le fototrappole incastrano gli incivili: multe fino a 500 euro A Giovinazzo 15 multe dall'inizio dell'anno. Depalma: «Incredibile vedere che c’è ancora chi pensa di farla franca»
Ancora inciviltà in piazzetta Stallone Ancora inciviltà in piazzetta Stallone La denuncia di una lettrice
Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Rifiuti nei pressi di un'isola ecologica: l'amarezza del sindaco di Giovinazzo Depalma: «Tutto diventa inutile se i cittadini decidono di abbandonarli per terra»
I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre I furbetti dell'indifferenziato in azione in via XX Settembre Costante l'abbandono di rifiuti all'angolo con via Vernice
Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Rifiuti abbandonati e sversamenti illeciti: beccati due incivili Depalma: «Azione Polizia Locale a trecentosessanta gradi»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.