Porzione in pietra divelta o crollata a Levante
Porzione in pietra divelta o crollata a Levante

Si stacca porzione di parapetto a Ponente: vandalismo o scarsa manutenzione?

Il fatto è avvenuto nella giornata di lunedì 14 novembre

Una porzione di parapetto è crollato a Ponente, sul lungomare Marina Italiana non distante dall'ex macello, probabilmente nella notte tra domenica 13 e lunedì 14 novembre scorso.

Si tratta della base di uno dei blocchi in pietra a cui sono fissate le ringhiere cambiate solo qualche anno fa ed oggi in buona parte nuovamente ossidate. Si è trattato di un atto vandalico o dell'esito di una scarsa manutenzione?

Le risposte arriveranno nelle prossime ore, del fatto è stato informato l'assessore ai Lavori Pubblici e Decoro Urbano, Gaetano Depalo, che ha già preso in carico la risoluzione del problema e cercherà con i tecnici di far chiarezza su quanto accaduto.

Al di là del fatto singolo, occorre fare però alcune riflessioni: non ci sono stati marosi, venti impetuosi o piogge tali da far franare quella porzione consistente in pietra, eppure è accaduto. E quindi le risposte possibili sono due: un deliberato e complesso atto vandalico o l'esito di un inesorabile decadimento di quel parapetto. Ci si augura davvero che, dopo le scritte a Levante, non si tratti di un nuovo atto di profonda inciviltà.In altre zone della città, in Villa Comunale come a Levante, tuttavia, si fa sentire il trascorrere del tempo, l'esposizione alle intemperie ed al caldo torrido estivo di parte dell'arredo urbano (pensiamo ai cestini portarifiuti al Cor-Ten sulla passeggiata Messere, ad esempio, quasi totalmente ossidati dalla base).

Da qui l'esigenza paventata da tanti cittadini giovinazzesi di una migliore manutenzione dell'arredo urbano e delle tante opere realizzate in questi anni.
  • Lungomare di Ponente Giovinazzo
  • Crollo Giovinazzo
  • Lungomare Marina Italiana
Altri contenuti a tema
Ponente al buio di sabato sera Ponente al buio di sabato sera Tante le segnalazioni dei lettori, noi siamo andati a vedere
Crollato muretto a secco in via Crocifisso, transennata l'area Crollato muretto a secco in via Crocifisso, transennata l'area Dopo il maltempo della scorsa settimana
Lungomari, partita l'installazione di nuove balaustre Lungomari, partita l'installazione di nuove balaustre Depalo: «Continua il lavoro per dare un nuovo volto alla città»
Cartolina da Giovinazzo: rifiuti ed auto in sosta vietata a Ponente Cartolina da Giovinazzo: rifiuti ed auto in sosta vietata a Ponente Un lunedì sera di ordinario menefreghismo
Illuminazione pubblica nuova sul Lungomare di Ponente a Giovinazzo Illuminazione pubblica nuova sul Lungomare di Ponente a Giovinazzo Depalo: «Si conclude così il secondo segmento di efficientamento energetico in città»
Vento fortissimo, grandine e mare in burrasca su Giovinazzo: le foto da Ponente Vento fortissimo, grandine e mare in burrasca su Giovinazzo: le foto da Ponente Temperature in discesa in questo lunedì. Colpo di coda dell'inverno almeno sino a domenica
Il lungomare di Ponente di Giovinazzo "nudo" al sabato sera Il lungomare di Ponente di Giovinazzo "nudo" al sabato sera Le nostre riflessioni ed il reportage fotografico
Il mare d'inverno a Giovinazzo (FOTO) Il mare d'inverno a Giovinazzo (FOTO) I forti venti settentrionali sferzano la costa da più di 24 ore
© 2001-2023 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.