Cartoni utilizzati dai pescatori abbandonati sulla spiaggia
Cartoni utilizzati dai pescatori abbandonati sulla spiaggia

Litorale sud, i cittadini invocano una pulizia anticipata in primavera

Spiagge sporche per inciviltà e per le mareggiate. Occorre programmare per accogliere i turisti

Litorale sud, tra Giovinazzo e Santo Spirito.

Torniamo a scrivere di quella zona anche in inverno, per prevenire anziché curare con affanno. Ci riferiamo alla pulizia programmata delle spiagge, che in genere avviene agli esordi della stagione estiva.

I residenti ci hanno chiesto di sollevare il problema dell'abbandono di rifiuti lungo il litorale, spesso residui lasciati da pescatori (come i cartoni nella foto in home), ma anche frutto di forti mareggiate. E questa è l'altra amara considerazione: le mareggiate restituiscono quantità enormi di plastica ed altra è abbandonata periodicamente sul ciottolato.

«Vogliamo il bene della nostra città - ci hanno scritto alcuni lettori - e chiediamo agli amministratori di programmare una pulizia in primavera, magari sin da aprile, perché i primi turisti arrivano allora. Tedeschi, russi e francesi li abbiamo visti spesso cercare il mare in quei periodi - ci spiegano - e sarebbe giusto accoglierli programmando, perché loro sono fonte di guadagno per la nostra comunità».

Una riflessione che condividiamo e che giriamo al Sindaco ed agli Assessori, per evitare che si arrivi in ritardo su questo tema.

C'è anche però una buona notizia dopo un altro nostro report di qualche tempo fa: in località San Matteo, non lontano dal Mama's Beach, è tornata la presenza della Polizia Locale e dei Carabinieri, come ci segnalano altri lettori. In quell'area, col calare della sera, c'era un giro probabilmente di prostituzione e si poteva reperire droga, certamente le regole della convivenza civile erano messe da parte. La presenza di forze dell'ordine, sebbene periodica, pare aver scoraggiato (ci fidiamo di quanto ci raccontano i residenti) alcune attività illecite. Restano però i rifiuti abbandonati dalle coppiette che si appartano, come mostriamo in gallery, che evidenziano scarsissimo senso civico.

Nelle nostre foto la situazione attuale sul litorale sud.
4 fotoRifiuti sul litorale sud
nnnn
  • Spiagge Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Si sente male in acqua. Muore in spiaggia fra i bagnanti Si sente male in acqua. Muore in spiaggia fra i bagnanti La tragedia in località Trincea, l'uomo, di Giovinazzo, aveva 59 anni. Inutili i soccorsi del 118
Spiagge sporche in località Trincea: i bagnanti non ci stanno Spiagge sporche in località Trincea: i bagnanti non ci stanno La segnalazione di una lettrice per evidenziare il problema
Angolo "Nursery" e defibrillatori, nuove regole sulle spiagge Angolo "Nursery" e defibrillatori, nuove regole sulle spiagge Via all'ordinanza balneare dell'Assessore regionale Piemontese: lidi aperti tutto l'anno e più servizi
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.