Discarica a Torre Bonvino
Discarica a Torre Bonvino

La foto choc: Torre Bonvino ridotta a discarica

La denuncia di Marino Pagano, scrittore, giornalista meridionalista ed ambientalista

Torre Bonvino, XVIII sec., nell'agro di Giovinazzo è diventata una discarica. La foto-denuncia, scattata da Paky Cassano, è stata resa pubblica da Marino Pagano, giornalista e scrittore bitontino, straordinario interprete del sentire meridionale e conoscitore del profondo Mezzogiorno d'Italia, ed è divenuta virale.

Una foto che ritrae uno dei vecchi casali giovinazzesi ridotto a pattumiera, grazie all'inciviltà non di uno solo, ma di molti. Un attacco al cuore ed alla vista di chi ama profondamente questi territori. C'è di tutto, da elettrodomestici a gommapiuma, da scarti di lavorazioni edili, fino a plastica e pneumatici.

La denuncia non si è fermata ed ha coinvolto Polizia Locale e Carabinieri, con i primi che si sono detti pronti a far ripulire l'area nel giro di qualche giorno ed i secondi impegnati nelle indagini di rito, che potrebbero però non portare a nulla.

La zona, ci hanno ripetuto in tanti quasi rassegnati e non arrabbiati, è spesso ridotta in quello stato ed il senso di diffusa impunità non fa altro che aggravare la situazione.

A Marino Pagano, al suo senso civico, alla sua straordinaria cultura va detto un grazie per aver segnalato quanto vi documentiamo. Ai giovinazzesi resta invece un profondo senso di vergogna.
  • Rifiuti Giovinazzo
  • Torre Bonvino
Altri contenuti a tema
Cartolina da Giovinazzo: rifiuti ed auto in sosta vietata a Ponente Cartolina da Giovinazzo: rifiuti ed auto in sosta vietata a Ponente Un lunedì sera di ordinario menefreghismo
Avvocati subacquei per un giorno per amore del mare e dell’ambiente di Giovinazzo Avvocati subacquei per un giorno per amore del mare e dell’ambiente di Giovinazzo L’iniziativa dello studio ‘Polis Avvocati’ sostenuta dal Comune per rimuovere rifiuti dai fondali
Trovati alcuni fusti di olio esausto a Cola Olidda Trovati alcuni fusti di olio esausto a Cola Olidda La scoperta dei volontari della Gepa: lungo la complanare olio esausto altamente inquinante
Souvenir da via Marconi Souvenir da via Marconi Ancora rifiuti sulla strada che conduce alla stazione ferroviaria
Via Papa Giovanni XXIII ridotta a pattumiera Via Papa Giovanni XXIII ridotta a pattumiera Ancora segnalazioni dei lettori
Rifiuti ed inciviltà in Contrada Santa Lucia Rifiuti ed inciviltà in Contrada Santa Lucia La segnalazione dei lettori
1 Rifiuti e assembramenti: l'ultimo sabato a Ponente in zona arancione Rifiuti e assembramenti: l'ultimo sabato a Ponente in zona arancione Le segnalazioni dei lettori
1 Ripulito dai rifiuti l'albero in via Molino. Verbale in arrivo Ripulito dai rifiuti l'albero in via Molino. Verbale in arrivo Depalma ringrazia gli operatori Impregico ed i cittadini che hanno collaborato
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.