Fabio Scaravilli
Fabio Scaravilli
Arti Marziali

Fabio Scaravilli debutta al Magnum Fighting Championship

Il 25enne di Giovinazzo sfiderà Giordano Spalletti al Magnum FC 1 di Roma

Ancora poche ore e arriverà il debutto di Fabio Scaravilli del Lions Team Pastanella​ all'interno dell'organizzazione Magnum Fighting Championship. Una realtà che promette di portare con costanza al pubblico italiano eventi di sport da combattimento di risonanza internazionale.

È tutto pronto, dunque, per il Magnum FC 1, che farà il suo debutto quest'oggi all'Atlantico Live di Roma. La manifestazione, che avrà inizio alle ore 16.00, ospiterà incontri di più discipline da combattimento, ma l'accento verrà posto sul vero clou dell'evento romano e cioè i match di MMA, uno sport da combattimento a contatto pieno il cui regolamento consente l'utilizzo sia di tecniche di percussione (cioè calci, pugni, gomitate e ginocchiate), sia di tecniche di lotta (come proiezioni, leve e strangolamenti).

A partire dalle ore 21.00 i match in programma saranno 14 e ospiteranno al loro interno anche un torneo ad 8 uomini nella categoria dei pesi massimi-leggeri. Tra i lottatori in gara, nella categoria Pesi Welter 170 libbre (compresa tra i 71 e i 77 chilogrammi), ci sarà anche il 25enne di Giovinazzo che nella gabbia («entrare lì dentro - afferma Scaravilli - sarà un'emozione indescrivibile») sfiderà Giordano Spalletti, 26enne di Roma della Legio's Team Roma.

Per Scaravilli, capeggiato da Raffaele Pastanella, allenato da Saverio Candelabro per quanto riguarda la parte atletica, da Mimmo Vestito per la lotta a terra e da Danilo Pastanella e Lello Bocassini per quella in piedi, il Magnum FC 1 sarà il palcoscenico del suo debutto nazionale, tra Michael Kuiper, olandese ex-UFC, e Christian M'Pumbu, congolese veterano del Bellator MMA, oltre ai numerosi atleti professionisti provenienti dall'estero e alcuni ottimi atleti del panorama italiano.

«Esibirsi all'Atlatico Live di Roma - dice ancora - mette soggezione in chi, proprio come me, non ha mai calcato simili palcoscenici e davanti a tali platee. Però sono molto carico anche perché c'è davvero tanta gente che crede in me», aggiunge il fighter di Giovinazzo che ci tiene a precisare che non si tratta di una lotta tra belve feroci in gabbia. «Ci sentiamo gladiatori - dice - ma siamo per il rispetto dell'avversario. Lottiamo duramente, c'è il rischio di ferite e, quindi, di sangue, ma rimane una disciplina sportiva che piace molto alla gente».

L'MMA, sigla del termine inglese mixed martial arts le arti marziali miste, non è boxe, non è wrestling, ma la fusione di varie discipline dalla lotta libera, alla thai boxe fino al pugilato e si combatte in una gabbia senza esclusioni di colpi. «Salirò sul ring di Roma questa sera - racconta ancora Scaravilli orgoglioso per questo debutto in un evento nazionale - ed è per me il primo grande combattimento di un certo livello. Forse ancora non tutti lo conoscono ma questo è lo sport del futuro».

Un evento sicuramente da non perdere per tutti gli appassionati di MMA (il prezzo dei biglietti, 73 euro per il bordo ring, 53 per il parterre, 38 per le tribune lo dimostra appieno), che verrà trasmesso poi in differita (in data ancora da ufficializzare) anche dal canale televisivo italiano dedicato agli sport da combattimento: Fight Network Italia (canale 804 di Sky).
  • Fabio Scaravilli
Altri contenuti a tema
Il giovinazzese Fabio Scaravilli nell'ultimo film di Giulio Base Il giovinazzese Fabio Scaravilli nell'ultimo film di Giulio Base "Il Maledetto" è stato presentato alla Festa del Cinema di Roma
Fabio Scaravilli sul set de "Il Maresciallo Fenoglio" Fabio Scaravilli sul set de "Il Maresciallo Fenoglio" Lo stunt-man giovinazzese si racconta alla nostra testata
Il giovinazzese Fabio Scaravilli sul set del nuovo film su Padre Pio Il giovinazzese Fabio Scaravilli sul set del nuovo film su Padre Pio Ad interpretare il frate di Pietrelcina sarà la star hollywoodiana Shia LaBeouf
Fabio Scaravilli, camionista razzista nel film "Bar Giuseppe" Fabio Scaravilli, camionista razzista nel film "Bar Giuseppe" Grande successo su RaiPlay per il lavoro del regista Giulio Base
L'arte ci unisce: il terzo VIDEO di GiovinazzoViva L'arte ci unisce: il terzo VIDEO di GiovinazzoViva Protagonisti Felice Bologna, Giuseppe Depalo, Fabio Scaravilli e Antonio Di Lorenzo
Il giovinazzese Fabio Scaravilli  nel nuovo film di Carlo Verdone con Rocco Papaleo Il giovinazzese Fabio Scaravilli nel nuovo film di Carlo Verdone con Rocco Papaleo "Si vive una volta sola" è stato girato in Puglia
"Cinema sotto le stelle": buona la prima, peccato per il vento "Cinema sotto le stelle": buona la prima, peccato per il vento Ieri sera la proiezione del film di Sergio Rubini "Il grande spirito"
Fabio Scaravilli tra gli attori de "Il grande spirito" proiettato stasera a Levante Fabio Scaravilli tra gli attori de "Il grande spirito" proiettato stasera a Levante Parte la rassegna "Cinema sotto le stelle". Noi abbiamo sentito il ragazzo giovinazzese che ha lavorato con Sergio Rubini
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.