Un ramo essiccato dal contagio
Un ramo essiccato dal contagio
Attività produttive

Xylella, gli amministratori chiamano al confronto tecnici ed agricoltori

Questo pomeriggio alle ore 17.30 in Sala San Felice

Il problema xylella è ormai assurto alle cronache nazionali. La politica romana se ne sta occupando sotto la spinta dei gilet arancioni guidati da Onofrio Spagnoletti Zeuli ed anche gli amministratori locali tentano di prendere le prime importanti precauzioni, visto che l'infezione è ormai giunta nel sud-barese.

Questo pomeriggio, pertanto, la Sala San Felice ospiterà dalle 17.30 un confronto tra politici, tecnici e agricoltori giovinazzesi, sin qui solo in parte presenti quando si è trattato di far sentire la propria voce, complice la parcellizzazione dei fondi, in mano per l'85% agli hobbisti.

Negli spazi del borgo antico ci sarà quindi il primo importante confronto tra mondo agricolo ed esperti. A Giovinazzo interverranno il presidente del Gal Nuovo Fior d'Olivi, Antonio Saracino, un ricercatore del CNR-Ipsp, Pierfederico La Notte, il consulente agrario Paolo Leoci e Crescenza Dongiovanni, anch'essa ricercatrice Crsfa Basile Caramia. Con loro ci saranno il Sindaco, Tommaso Depalma, e l'Assessore alle Attività Produttive, Salvatore Stallone, che nelle ultime settimane si è pubblicamente dichiarato sempre più preoccupato per la situazione xylella, soprattutto in vista di un possibile nuovo picco previsto per il prossimo maggio.

Il confronto di questa sera anticipa una serie di iniziative che il Comune di Giovinazzo sta per mettere in essere, prima fra tutte la diffusione di un vademecum da distribuire agli hobbisti del settore al fine di informarli sulle tecniche di prevenzione.
  • Sala San Felice
  • Assessorato Attività Produttive
  • Xylella fastidiosa
Altri contenuti a tema
Irma Ciciriello e Leo Todisco ospiti del "Fantalibro" a Giovinazzo Irma Ciciriello e Leo Todisco ospiti del "Fantalibro" a Giovinazzo L'iniziativa in programma domani sera è organizzata dall'Associazione culturale Tracce
"Resto in Puglia", Progetto Socrate organizza un evento in Sala San Felice "Resto in Puglia", Progetto Socrate organizza un evento in Sala San Felice "I supereroi dell'extralberghiero" sarà il tema trattato in una serata dedicata interamente a chi è rimasto al Sud e ce l'ha fatta
"Una città coesa", oggi la terza ed ultima giornata dell'Assemblea delle Politiche Sociali "Una città coesa", oggi la terza ed ultima giornata dell'Assemblea delle Politiche Sociali Articolato il programma della Sala San Felice. Si parte alle 18.30
Monumenti Aperti, Piscitelli e Stallone: «Occasione per destagionalizzare» Monumenti Aperti, Piscitelli e Stallone: «Occasione per destagionalizzare» Sabato e domenica due giornate alla scoperta delle bellezze storiche ed architettoniche grazie al GAL ed alla Pro Loco
Microprestito e NIDI, gli amministratori incontrano gli imprenditori Microprestito e NIDI, gli amministratori incontrano gli imprenditori Parte questa sera un ciclo di incontro per saperne di più sui finanziamenti per avviare o sviluppare le imprese
Gelate e grandine: il Comune pronto a sostenere le aziende agricole Gelate e grandine: il Comune pronto a sostenere le aziende agricole Lunedì ispettori nell'agro giovinazzese per i danni dopo la grandinata del 7 luglio scorso
Aldo Moro, martire laico: se ne parla in Sala San Felice Aldo Moro, martire laico: se ne parla in Sala San Felice Ospite l'onorevole Gero Grassi
La storia della Camorra barese nel libro di Domenico Mortellaro La storia della Camorra barese nel libro di Domenico Mortellaro Presentato a Giovinazzo "Bari calibro 9", in una serata con il magistrato Giuseppe Volpe ed il giornalista Leonardo Zellino
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.