L'auto danneggiata
L'auto danneggiata
Cronaca

Urta un'auto in sosta e fugge: indagini per individuare il colpevole

L'incidente è avvenuto nella notte, alle ore 00.20, in via Durazzo: indagano i Carabinieri

Prima ha urtato un'auto in sosta, poi si è dato alla fuga. È accaduto questa notte a Giovinazzo. Alle ore 00.20 un'auto proveniente dal lungomare Marina Italiana e diretta in via Durazzo ha perso il controllo andando ad urtare violentemente una Kia Picanto parcheggiata.

«Eravamo a letto - spiega la proprietaria dell'auto -, quando abbiamo sentito un rumore fortissimo». Poi ha aggiunto: «Pensavamo ad altro. E invece sono uscita sul balcone e mi sono accorta di quanto era accaduto». Dopo il violento impatto, il conducente dell'auto - di colore grigio, i testimoni hanno fornito alcuni dettagli sui quali stanno lavorando i Carabinieri - è fuggito, nel tentativo di non essere individuato.

Non ci sono altri particolari. I militari della locale Stazione, giunti sul posto, hanno raccolto alcuni pezzi di carrozzeria sparsi sull'asfalto, messo insieme le poche informazioni raccolte nell'immediatezza dei fatti e hanno cominciato - effettuando mirati controlli in zona - le ricerche del conducente che si è dato alla fuga dopo l'incidente. Si cerca un'autovettura di colore grigio, gravemente danneggiata nella parte anteriore.

Al vaglio anche le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza presenti in via Durazzo: l'obiettivo - attraverso le immagini - è quello di risalire a chi guidava l'altra auto. Un comportamento poco civile che in Italia si verifica molto più frequentemente di quanto si possa pensare.
  • Incidenti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Scontro sulla Giovinazzo-Bitonto: in codice rosso un'atleta 28enne Scontro sulla Giovinazzo-Bitonto: in codice rosso un'atleta 28enne Barbara Mazzuoccolo, della Femminile Molfetta, ricoverata al Policlinico. La società: «Uniti attorno al nostro capitano»
Travolse e uccise madre e figlio sull'A14: chiesto il processo Travolse e uccise madre e figlio sull'A14: chiesto il processo Chiesto il rinvio a giudizio per un 43enne di Corato: rischia l'accusa di omicidio stradale plurimo
Schianto in via Firenze: auto sul marciapiede all'incrocio, due feriti Schianto in via Firenze: auto sul marciapiede all'incrocio, due feriti Una mancata precedenza la probabile causa dello scontro, sul posto Polizia Locale e 118
Perde il controllo dell'auto e finisce contro un cartellone pubblicitario Perde il controllo dell'auto e finisce contro un cartellone pubblicitario Lo schianto è avvenuto ieri pomeriggio in via Bitonto. Illeso il conducente, sul posto la Polizia Locale
Incidente sulla Molfetta-Giovinazzo. Dimesso dal Policlinico il 35enne ferito Incidente sulla Molfetta-Giovinazzo. Dimesso dal Policlinico il 35enne ferito Nel sinistro morì la 24enne molfettese Barbara Picca. Intanto continuano le indagini
Contromano sulla 16 bis da Giovinazzo a Bari: fermata una 30enne Contromano sulla 16 bis da Giovinazzo a Bari: fermata una 30enne La ragazza è stata bloccata dai Carabinieri, ma ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest: denunciata. In auto bottiglie di vino e birra
Incidente mortale sulla Molfetta-Giovinazzo, ci sono tre indagati Incidente mortale sulla Molfetta-Giovinazzo, ci sono tre indagati Tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio stradale. Si tratta di un atto dovuto
Camion perde il carico. Traffico in tilt sulla strada statale 16 bis Camion perde il carico. Traffico in tilt sulla strada statale 16 bis Alcune lastre in ferro hanno invaso la carreggiata, in direzione nord. Sul posto Carabinieri e Polizia Stradale
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.