La statua del Beato Nicola Paglia
La statua del Beato Nicola Paglia
Religioni

Una conferenza per conoscere il Beato Nicola Paglia

Questa sera in sala Marano, su iniziativa dell’Arciconfraternita del Carmine, si parlerà del domenicano giovinazzese

Il Beato Nicola Paglia è senza dubbio un punto di riferimento spirituale essenziale per Giovinazzo. È stato sempre celebrato attraverso una processione che era parte integrante della Festa Patronale e che si svolgeva il giovedì sera, subito dopo il Gamberemo.

A partire da quest'anno però, «volendo valorizzare il culto del beato Nicola Paglia e ritenendo opportuno dare alle celebrazioni in suo onore una valenza cittadina e la giusta autonomia rispetto alla festa della Madonna di Corsignano», il Vescovo della Diocesi di Molfetta, Ruvo di Puglia, Giovinazzo e Terlizzi, Monsignor Luigi Martella, ha disposto che la celebrazione si svolga il 16 febbraio, giorno della festa liturgica.

Sempre per dar risalto al cittadino di Giovinazzo che si è fatto conoscere nel mondo per la sua opera al fianco di San Domenico di Guzman, l'Arciconfraternita Maria SS. del Carmine, in collaborazione con il mensile "in Città", ha organizzato per questa sera alle ore 18.30, presso la sala Marano dell'ex Istituto Vittorio Emanuele II, un convegno dal titolo "Il Beato Nicola Paglia nell'antica tradizione domenicana".

Il padre domenicano Gerardo Cioffari, responsabile dell'Archivio e della Biblioteca della Basilica di San Nicola di Bari, e S.E. Mons. Luigi Martella, vescovo della nostra diocesi, approfondiranno l'aspetto storico della vita del Beato, oltre alla sua testimonianza evangelica, per far conoscere meglio la sua figura a tutti i giovinazzesi. Previsti anche gli interventi del primo cittadino Tommaso Depalma e dell'Assessore alla Cultura Marianna Paladino.

All'interno della sala Marano saranno esposti gli elaborati grafici sul Beato degli alunni della scuola elementare "San Giovanni Bosco".
  • in Città
  • Beato Nicola Paglia
  • Arciconfraternita Maria SS del Carmine
Altri contenuti a tema
Oggi la processione di San Francesco da Paola: il percorso Oggi la processione di San Francesco da Paola: il percorso Partenza dalla chiesa di San Giovanni Battista alle 18.30. Sbarco previsto per le 21.15
"Ave Mater Dolorosa", è l'ultima domenica per visitare la mostra iconografica "Ave Mater Dolorosa", è l'ultima domenica per visitare la mostra iconografica Apertura alla chiesa del Carmine dalle 18.30 alle 22.00
Visitabile anche di domenica "Ave Mater Dolorosa" Visitabile anche di domenica "Ave Mater Dolorosa" La mostra iconografica curata da Saverio Amorisco aperta dalle 18.30 alle 22.00
Ieri sera l'attesa processione del Beato Nicola Paglia Ieri sera l'attesa processione del Beato Nicola Paglia Prima il pontificale del Vescovo. Poi la statua in giro per il borgo antico con rientro a San Domenico
Oggi si festeggia il Beato Nicola Paglia. Processione alle 19.30 Oggi si festeggia il Beato Nicola Paglia. Processione alle 19.30 Solenne pontificale alle 18.30 presieduto da Mons. Cornacchia
L’Arciconfraternita del Carmine domenica festeggia San Biagio L’Arciconfraternita del Carmine domenica festeggia San Biagio La cerimonia nella chiesa di via Cattedrale alle ore 18.00
Rubato nella notte del 31 ottobre. Ritrovato lo stemma dell'Arciconfraternita del Carmine Rubato nella notte del 31 ottobre. Ritrovato lo stemma dell'Arciconfraternita del Carmine Un vergognoso atto vandalico contro uno storico sodalizio
Domenica la celebrazione della Memoria della Madonna del Carmelo Domenica la celebrazione della Memoria della Madonna del Carmelo Ieri è iniziato il Triduo alla Vergine nella chiesa di San Giovanni Battista
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.