1 milione e mezzo per la nuova ciclabile
1 milione e mezzo per la nuova ciclabile
Attualità

Un milione e mezzo il costo della nuova pista ciclabile tra Molfetta e Giovinazzo

Iter partito lo scorso 26 novembre. Per Depalma si tratta del completamento di un'idea di mobilità sostenibile

I Comuni di Molfetta e Giovinazzo ancora una volta insieme per lo sviluppo delle due città. È stato approvato il progetto definitivo dei lavori di realizzazione della pista ciclabile che sorgerà lungo la ex SS16 Adriatica, nel tratto che collega i due centri.

L'importo complessivo dell'opera è di 1 milione e mezzo di euro, cifra che dovrebbe coprire non soltanto i lavori e le spese del cantiere ma anche i rilievi, le analisi, le consulenze e le pubblicità.

Adesso, manca "solo" l'ultimo tassello, particolare non da poco: i fondi. Il Comune di Molfetta è capofila ed insieme a quello di Giovinazzo ha confermato l'intenzione di candidare l'opera ai finanziamenti appositamente messi a disposizione dalla Regione Puglia e sarà lo stesso Ente ad attivarsi per la richiesta, anche per conto del paese limitrofo.

L'iter è partito, lo ricordiamo, lo scorso 26 novembre quando fu firmato l'accordo di programma tra le due città per la realizzazione dell'infrastruttura che, nella visione del Sindaco, Tommaso Depalma, non solo è strategica per i collegamenti, ma è la dimostrazione di quanto sia valida una idea di mobilità sostenibile che da qualche anno va facendosi largo tra gli amministratori di tutta Italia.

«Si continua nello sviluppare l'idea si smart city - ha detto il primo cittadino -. Ed è significativo che questo progetto sia condiviso con Molfetta con cui, su tante questioni, abbiamo identità di vedute. Tra l'altro in questi giorni la nostra Giunta dovrà approvare e ratificare il Bici Plan metropolitano che vede diversi interventi da sottoporre a finanziamento che ricadrebbero sul nostro territorio.

Finalmente il tema della mobilità alternativa è diventato centrale nella pianificazione metropolitana e dell'unione dei comuni - ha aggiunto Depalma -. Quanto alla Giovinazzo - Molfetta, l'intervento assume particolare importanza relativamente al miglioramento della sicurezza di quel tratto di strada che sarebbe totalmente illuminato, cosa importante soprattutto in estate per via della presenza di diversi lidi attrezzati per il pubblico spettacolo che attirano tantissimi giovani provenienti dal circondario».
  • Comune di Giovinazzo
  • Comune di Molfetta
  • Ciclovia Giovinazzo-Molfetta
Altri contenuti a tema
Al via le istanze per la co-progettazione di attività educative e ricreative Al via le istanze per la co-progettazione di attività educative e ricreative Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse: le attività sono rivolte ai bambini dai 3 ai 14 anni
Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Sollecito: «Riconoscenza alla città e massimo impegno» Le prime parole del sindaco neoeletto con il 50,60% dei consensi. De Gennaro al 49,40%
PNRR, 48 interventi per 183mln di euro: c'è anche Giovinazzo PNRR, 48 interventi per 183mln di euro: c'è anche Giovinazzo Candidati progetti per rifunzionalizzazioni ecosostenibili di aree pubbliche e progetti legati alle "smart cities"
Depalma su Chiusolo: «Comune di Giovinazzo mai rilasciato nessuna concessione demaniale» Depalma su Chiusolo: «Comune di Giovinazzo mai rilasciato nessuna concessione demaniale» Le precisazioni del sindaco in un video
1 Ciclovia anche a Ponente: botta e risposta tra PVA e Depalo Ciclovia anche a Ponente: botta e risposta tra PVA e Depalo I lavori dovrebbero terminare entro fine mese
Ufficio Tecnico, PVA racconta il "pasticciaccio" dell'amministrazione comunale Ufficio Tecnico, PVA racconta il "pasticciaccio" dell'amministrazione comunale Dal movimento: «Da mesi rumors su frequenti scontri con il nuovo dirigente»
Concorso Istruttore amministrativo Giovinazzo: iniziano le prove preselettive Concorso Istruttore amministrativo Giovinazzo: iniziano le prove preselettive Quest'oggi, 9 dicembre, i candidati si dovranno presentare al PalaFlorio
Anagrafe on line, da oggi certificati elettronici anche al Comune di Giovinazzo Anagrafe on line, da oggi certificati elettronici anche al Comune di Giovinazzo Assessore Marzella: «Si apre una nuova pagina nella Pubblica Amministrazione»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.