Test Associazione Diabetici. <span>Foto Savino Scivetti </span>
Test Associazione Diabetici. Foto Savino Scivetti
Associazioni

Un altro appuntamento con i test dell'Associazione Diabetici Giovinazzo

Domenica 24 aprile, dalle 8.30, in Sala San Felice

Domenica 24 aprile, dalle ore 8.30 alle 13.00, l'Associazione Italiana Diabetici Giovinazzo ha previsto una nuova giornata di test gratuiti e mappatura della popolazione residente in Sala San Felice.

«La prevenzione - spiega il dr. Vito Fanelli - è necessaria per individuare eventuali diabetici inconsapevoli, visto che il diabete è una malattia silente, perché non dà sintomi evidenti, perciò è insidioso e va scoperto precocemente. Spesso - ha continuato - si scopre di essere diabetici dopo un infarto del miocardio o un ictus, dovuti ad anni di malattia non curata, perché non diagnosticata».

È dunque fondamentale continuare a puntare sulla prevenzione e per questo l'Associazione Diabetici Giovinazzo invita tutti i residenti maggiorenni a prendere parte alla giornata di domenica.

«Trascurare questa malattia - ha rimarcato Fanelli -, porta inevitabilmente a complicanze quali abbassamento della vista, fino alla cecità, perdita di sensibilità agli arti inferiori e ai piedi, fino alle amputazioni, nefropatie, fino alla perdita delle funzioni renali, ecc. Pertanto visto che il diabete è una patologia invalidante con una fortissima ricaduta sociale, non solo sui pazienti, ma anche sulle loro famiglie, la popolazione è invitata presso la sala S. Felice per sottoposti ai test gratuiti», è l'appello conclusivo.
  • Associazione Italiana Diabetici Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Ottima l'adesione agli screening gratuiti nella Giornata Mondiale del Diabete Ottima l'adesione agli screening gratuiti nella Giornata Mondiale del Diabete Giovinazzo in prima fila per informare e fare prevenzione
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.