La cerimonia
La cerimonia
Attualità

Un alberello nella sede del Consiglio regionale della Puglia per ricordare Pino Tulipani

Loizzo: «Da lui abbiamo imparato tanto»

Elezioni Regionali 2020
Giuseppe "Pino" Tulipani manca a tanti. Manca da quel 28 marzo in cui, in piena emergenza sanitaria, ha salutato tutti in punta di piedi lasciando un vuoto nell'associazionismo legato al sociale che resterà incolmabile.

Ieri, 26 giugno, nel prato antistante il nuovo palazzo della Regione Puglia, in via Gentile a Bari, è stato piantumato un alberello in ricordo di colui il quale è stato il primo garante regionale per i diritti delle persone con disabilità.

L'iniziativa è partita dall'Associazione "Disabili Attivi" ed è stata sposata dagli Angeli della Vita, creatura di Tulipani, oggi guidata da Maria Antonietta Lo Giudice. Alla toccante cerimonia erano presenti i familiari e il presidente del Consiglio regionale pugliese, Mario Loizzo, amico personale di Pino Tulipani.

«Stamattina (ieri, ndr), insieme alla famiglia e ad alcuni amici - ha commentato Loizzo -, abbiamo piantato un albero per ricordare Pino Tulipani, infaticabile Garante regionale delle persone con disabilità, scomparso improvvisamente lo scorso 28 marzo.
È stata una grande emozione per me ricordare Pino
- ha aggiunto -, splendida persona e carissimo amico, il suo sorriso e il suo modo rispettoso di approcciarsi alle altre persone. Da lui abbiamo imparato tanto, e per questo la sua memoria rimarrà nella mente e nel cuore di tutti quelli che gli hanno voluto bene.
Attraverso un gesto simbolico - ha spiegato Loizzo infine - abbiamo reso omaggio a un compagno di strada, che a causa dell'emergenza Covid non abbiamo neppure potuto salutare per l'ultima volta: ciao Pino, è stato davvero bello conoscere una persona come te».
  • Mario Loizzo
  • Pino Tulipani
Altri contenuti a tema
I Consiglieri regionali 5 Stelle ricordano Pino Tulipani I Consiglieri regionali 5 Stelle ricordano Pino Tulipani La sottolineatura: «Ancora più forte la responsabilità di mettere in pratica quanto da lui scritto in quella lettera»
Il saluto di Agostino Picicco all'amico Pino Tulipani Il saluto di Agostino Picicco all'amico Pino Tulipani Il commiato commosso del compagno di tanti progetti comuni
Morte Tulipani, il commiato della politica regionale Morte Tulipani, il commiato della politica regionale Emiliano:«Il mio dolore è quello di una intera comunità»
1 Francesca Galizia ricorda l'ultima battaglia di Pino Tulipani Francesca Galizia ricorda l'ultima battaglia di Pino Tulipani La deputata pentastellata sottolinea l'impegno per le persone autistiche in questo periodo di reclusione forzata in casa
Pino Tulipani non c'è più: il cordoglio dell'Amministrazione comunale Pino Tulipani non c'è più: il cordoglio dell'Amministrazione comunale Il Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità. Mancherà a tantissimi
20 È morto Pino Tulipani. Il gigante dei diritti dei disabili È morto Pino Tulipani. Il gigante dei diritti dei disabili Il Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità aveva 59 anni. È stato vice sindaco di Giovinazzo
1 Pino Tulipani: «La nostra contaminazione è l'amore» Pino Tulipani: «La nostra contaminazione è l'amore» Lettera aperta del Garante dei Diritti delle Persone con Disabilità della Regione Puglia
La Biblioteca-giardino degli Angeli della Vita presidio di civiltà La Biblioteca-giardino degli Angeli della Vita presidio di civiltà Sollecito: «Spazio anonimo e abbandonato, oggi germoglio di convivialità»
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.