Il Consiglio Comunale di Giovinazzo. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Il Consiglio Comunale di Giovinazzo. Foto Gianluca Battista
Attualità

Treni regionali, in Consiglio Comunale tutti d'accordo

La questione fermate soppresse portata all'attenzione degli organi preposti

Il Consiglio Comunale di martedì scorso ha portato all'attenzione del Presidente, Vito Favuzzi, e del Sindaco, Tommaso Depalma, anche la questione relativa alla possibile soppressione della fermata dei treni regionali nella stazione di Giovinazzo, che farebbe seguito ad un accordo intercorso tra Trenitalia e la Regione Puglia.

Dapprima Ruggero Iannone di Forza Italia, aveva sottolineato quanto stava tentando di fare a livello regionale anche Domenico Damascelli, Consigliere eletto dell'Ente di via Capruzzi e componente della V Commissione Trasporti e Mobilità.

Dal canto suo anche Giovinazzo Città del Sole, per bocca del capogruppo Enzo Fusaro, aveva sollevato la questione, chiedendo che fosse posta all'attenzione dell'Assessore regionale ai Trasporti, Giovanni Giannini, l'ipotesi di soppressione delle fermate di Giovinazzo, Palese e Santo Spirito.

Il Partito Democratico, che in settimana aveva diffuso un comunicato in cui si impegnava con i vertici del proprio partito a discutere di questo problema molto sentito dai lavoratori pendolari con tutte le armi a propria disposizione (aveva creato qualche polemica fuori Giovinazzo la scarsa considerazione dei pendolari santospiritesi e palesini che emergeva dal testo, ndr), ha ribadito un fermo impegno attraverso le parole di Gianni Camporeale, il più attivo del gruppo Democratico nell'assise cittadina.

Tutti concordi, quindi, nel cercare dalla Regione Puglia e da Trenitalia una risposta certa, in vista degli orari invernali che dovrebbero scattare dal prossimo 13 dicembre. Prima di quella data bisognerà comprendere come sistemare la vicenda che tiene sulle spine migliaia di famiglie. Un doppio abbonamento per il servizio metropolitano e poi per quello regionale sarebbe una beffa non da poco per i lavoratori e gli studenti che giornalmente sostano in quelle stazioni ed in quelle foggiane di Borgo Incoronata Zona Industriale ed Orta Nova.

In camera caritatis, tuttavia, sollecitato da una nostra domanda, il Sindaco, Tommaso Depalma ci ha detto di essersi già attivato, ma di aver ricevuto un'unica risposta dall'Assessorato regionale ai Trasporti: bocce ferme. Il che significherebbe che la decisione non è stata affatto presa in via definitiva e che i continui interessamenti delle associazioni dei consumatori e dei sindacati, delle Amministrazioni comunali interessate e dei Consiglieri regionali dovrebbe portare presto ad un tavolo di lavoro che coinvolga tutte le parti in causa.

E torna un minimo di speranza in coloro i quali, pendolari per primi, stanno già procedendo con una raccolta firme.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Francesco Cervone è il nuovo presidente del Consiglio comunale di Giovinazzo Francesco Cervone è il nuovo presidente del Consiglio comunale di Giovinazzo È stato eletto dall'assemblea con 11 voti in seconda chiamata
Prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Convocazione fissata per le 18.30
Il 19 luglio la prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Il 19 luglio la prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Sarà eletto anche il presidente dell'assise
1 I nomi dei Consiglieri comunali subentranti I nomi dei Consiglieri comunali subentranti Dopo il varo della Giunta, scalano alcuni non eletti
Gli eletti nel nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Gli eletti nel nuovo Consiglio comunale di Giovinazzo Undici saranno in maggioranza, 6 tra i banchi delle opposizioni
Consiglio comunale: i nomi di chi è certo di entrarvi Consiglio comunale: i nomi di chi è certo di entrarvi Le opzioni a seconda del successo al ballottaggio di uno o dell'altro contendente
Alfonso Arbore convoca l'ultimo Consiglio comunale del quinquennio Alfonso Arbore convoca l'ultimo Consiglio comunale del quinquennio Il 7 giugno alle ore 17.30
Regolamento Polizia Locale, se ne discute in Consiglio comunale Regolamento Polizia Locale, se ne discute in Consiglio comunale Convocazione fissata per le 18.30
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.