L'ANCI a Vicenza da domani. <span>Foto Tviweb</span>
L'ANCI a Vicenza da domani. Foto Tviweb
Enti locali

Tre giovani amministratori all'Assemblea Nazionale ANCI

L'Assessore Gaetano Depalo e le Consigliere Marianna Paladino ed Antonella Marzella partiranno per Vicenza

Sarà il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ad aprire, domani 11 ottobre, la XXXIV Assemblea annuale dell'ANCI, l'Associazione Nazionale Comuni Italiani, in programma a Vicenza fino a venerdì 13.

Padrone di casa sarà l'ANCI Veneto che ha programmato nella terra del Palladio un ciclo di incontri per giovani amministratori dal titolo "Formazione in assemblea". A rappresentare Giovinazzo ci saranno l'Assessore Gaetano Depalo e le Consigliere comunali, Marianna Paladino ed Antonella Marzella. La delegazione giovinazzese sarà guidata dal Sindaco, Tommaso Depalma, che parteciperà al workshop d'apertura su invito del Segretario Generale, Veronica Nicotra.

Il programma della tre giorni sarà piuttosto intenso ed articolato, ma le tre macro-aree tematiche, su cui amministratori provenienti da tutta Italia si confronteranno, riguarderanno la materia contabile ed il contenzioso.

Nel dettaglio, domani si discuterà del "Contenzioso tributario e gli strumenti di deflazione", mentre giovedì 12 ottobre oggetto del dibattito mattutino sarà "La contabilità economica come strumento per la conoscenza del patrimonio", poi nel pomeriggio ci si concentrerà su "Centrali Uniche di committenza e nuovo codice degli appalti". Chiusura venerdì dedicata all' "Armonizzazione contabile: FCDE e FPV".

Si tratta di una sorta di passaggio di testimone tra Michele Sollecito, Vicesindaco di Giovinazzo, che dalla scuola ANCI- Giovani non ha mai nascosto di aver tratto preziosi insegnamenti per la propria formazione e per la conoscenza della macchina amministrativa in genere, ed i suoi giovani colleghi.

L'Assessore Gaetano Depalo, invece, ci ha detto quanto importante questo sia per la formazione non solo di chi compone la Giunta, ma anche di chi siede per la prima volta in Consiglio comunale.

Ed è questo il caso di Antonella Marzella, Consigliera di Forza Italia, la quale, alla vigilia della partenza, ci ha detto: «Sarà sicuramente un evento altamente formativo per qualsiasi amministratore di qualunque età, ma lo sarà ancor di più per chi, come me, è neofita della politica pur avendo una formazione di base di carattere giurisprudenziale.

Si tratta - ha proseguito l'esponente forzista - di una esperienza che andrà ad arricchire ancora di più la nostra conoscenza della complessa macchina amministrativa e ritengo di poter tornare in Puglia con un bagaglio notevole per il prosieguo della mia attività da Consigliere».

Se durante la campagna elettorale si era (giustamente) da più parti invocata la formazione dei giovani che si approcciano alla politica, in primis, ed all'Amministrazione della cosa pubblica, in secondo luogo, quello vicentino ed altri appuntamenti simili appaiano come un valido strumento messo a disposizione dall'ANCI per plasmare nuove generazioni di amministratori competenti e non improvvisati. Occasioni da non perdere per entrare negli ingranaggi degli Enti locali non sempre facili da decifrare.

E la nostra speranza è che via sia un'alternanza di neo-eletti, di tutti gli schieramenti, affinché Giovinazzo possa avere un consesso comunale di alto profilo.
  • Marianna Paladino
  • Gaetano Depalo
  • ANCI
  • Antonella Marzella
Altri contenuti a tema
Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Gaetano Depalo il più suffragato a Giovinazzo Bene Sabrina Mastroviti e la giovane Simona Drago, l'inossidabile Gianni Camporeale e l'altra assessora uscente, Natalie Marzella
Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Nuove strutture per Giovinazzo: il pensiero di Gaetano Depalo Parla l'assessore ai Lavori Pubblici a pochi giorni dal voto del 12 giugno
L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa L'impegno di Forza Giovinazzo per una continuità amministrativa I candidati al Consiglio comunale sottolineano la bontà del lavoro svolto sin qui anche dall'assessorato guidato da Gaetano Depalo
Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Frecce Tricolori a Giovinazzo: ecco quanto sono costate Depalo: «Ritorno consistente per le attività commerciali della città»
Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp» Lampioni spenti, Depalo: «Disagio dovuto a rottura cavi causata da scavi Aqp» Le precisazioni dell'amministrazione comunale dopo il nostro articolo
Depalma e la vecchia Giunta: imputazione coatta per abuso d'ufficio Depalma e la vecchia Giunta: imputazione coatta per abuso d'ufficio Il sindaco e il suo vice Sollecito, tra gli altri, sono accusati del demansionamento del dirigente comunale Turturro
Lavori Pubblici: la nostra intervista all'assessore Gaetano Depalo Lavori Pubblici: la nostra intervista all'assessore Gaetano Depalo Sotto la lente di ingrandimento Casa di Riposo San Francesco, velostazione e accessi al mare per disabili
Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Quattro nuove centrali termiche per altrettante scuole di Giovinazzo Depalo annuncia altri tre interventi in altri plessi
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.