Bus Miccolis
Bus Miccolis
Attualità

Trasporto pubblico a Giovinazzo, dal 3 giugno nuovi servizi per la città

Collegamenti per i lidi, per i residence in direzione sud e verso importanti attività produttive

Al via una serie di importanti novità per il Servizio di Trasporto Pubblico Locale di Giovinazzo. A partire dal 3 giugno sarà attivo un nuovo programma di esercizio arricchito da nuove fermate e progettato per migliorare la mobilità dei cittadini e dei turisti, facilitando ancor più i collegamenti verso i principali poli attrattori della città.

Il piano risponde efficacemente alle reali esigenze di trasporto degli utenti, garantendo collegamenti efficienti dalla periferia al centro e viceversa. Ecco le principali novità:
- **Collegamento verso Prysmian:** Un nuovo servizio collegherà la città con l'importante realtà industriale Prysmian, assicurando la mobilità dei dipendenti sui tre turni lavorativi, per tutto l'anno.
- **Collegamento per i Residence di Via Bari:** Introdotte tre corse giornaliere per collegare i residenti di questa area con il resto della città, offrendo un servizio continuativo durante tutto l'anno che va oltre le esigenze turistiche estive.
- **Collegamento estivo per i Lidi di Via Molfetta:** Tre corse giornaliere collegheranno la città con le spiagge e le strutture attrezzate, garantendo la mobilità dei turisti e dei cittadini durante la stagione estiva.


Oltre ai nuovi collegamenti, è in corso un progetto di riqualificazione degli impianti fermata bus. Verranno rimosse le vecchie paline e installati nuovi impianti nei luoghi di fermata autorizzati. Alle fermate saranno disponibili informazioni per l'utenza, inclusi gli orari di passaggio e un QR code che permetterà di accedere alla pagina web dedicata al trasporto urbano sul sito www.busmiccolis.it. Gli utenti potranno così ottenere tutte le informazioni sul servizio, compresi orari, tariffe, punti vendita e indicazioni per l'acquisto dei biglietti tramite l'App DropTicket, oltre agli avvisi e alle novità.
Sono in fase di individuazione anche i luoghi di installazione di tre nuove pensiline fermata bus, investimento previsto dal rinnovo del contratto della società Miccolis spa, per migliorare il comfort degli utenti. In linea con l'impegno per la mobilità sostenibile e le emissioni zero, entrerà in servizio un nuovo autobus modello TAM Vero 11, recentemente consegnato dal Comune al gestore Miccolis spa.
Queste iniziative rappresentano un passo significativo verso un sistema di trasporto urbano più efficiente e sostenibile, rispondendo alle crescenti esigenze di mobilità della comunità di Giovinazzo.

Il costo della corsa semplice è di 1 euro, l'abbonamento mensile ammonta a 29,50 euro. Al momento l'unica rivendita sul territorio è la tabaccheria di S. Agostino ed è comunque possibile fare il biglietto sul bus. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.busmiccolis.it o contattare l'Ufficio Trasporti del Comune di Giovinazzo.

«Un altro nostro obiettivo di programma è raggiunto, abbiamo investito sul potenziamento del Trasporto Pubblico Locale tenendo presente le esigenze dei giovinazzesi e inserendo il servizio navetta con Prysmian con il bus elettrico da noi acquistato con un finanziamento regionale - spiega il sindaco Michele Sollecito - Incentivare il trasporto pubblico è una delle azioni concrete per ridurre il traffico e le emissioni nocive».

«Credo molto nella necessità di alleggerire il traffico veicolare in città soprattutto adesso nella stagione estiva - aggiunge l'assessore con delega alla Mobilità, Alfonso Arbore - Quindi, meglio utilizzare il TPL ed evitare di prendere l'auto per spostarsi in città, è un invito che rivolgiamo a tutti».
  • Miccolis Autolinee
  • trasporto pubblico locale
Altri contenuti a tema
A Giovinazzo arriva il bus elettrico - VIDEO A Giovinazzo arriva il bus elettrico - VIDEO Il finanziamento grazie al POR Puglia
«Assoldare tutti gli autobus necessari attingendo dalle flotte delle migliaia di aziende di noleggio in ginocchio» «Assoldare tutti gli autobus necessari attingendo dalle flotte delle migliaia di aziende di noleggio in ginocchio» Trasporto scolastico, la proposta dell'ex consigliere regionale Mario Conca
Scuola e trasporto pubblico locale, la Regione fa il punto Scuola e trasporto pubblico locale, la Regione fa il punto Emiliano: «L'obiettivo è scaglionare gli orari delle lezioni nelle secondarie e riorganizzare le corse dei mezzi»
Trasporto pubblico, arrivano le tessere gratuite per indigenti Trasporto pubblico, arrivano le tessere gratuite per indigenti Saranno diciotto. Ecco come farne richiesta
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.