Teatro dei burattini in piazzale Leichardt. <span>Foto Gabriella Serrone</span>
Teatro dei burattini in piazzale Leichardt. Foto Gabriella Serrone
Eventi e cultura

Teatro dei Burattini, l’incanto continua fino all’11 settembre

Spettacoli in Piazzale Leichardt fino a mercoledì prossimo

Le avventure di Pulcinella e di altri personaggi hanno appassionato tanti nelle ultime settimane e continueranno a farlo fino al prossimo mercoledì, 11 settembre.
Ospitato in Piazzale Leichardt dal 23 agosto, il Teatro Nazionale dei Burattini di Alessio Sasso ha letteralmente incantato i bimbi, attratti dai volti simpatici e dai costumi colorati dei piccoli pupazzi di pezza, ed anche gli adulti, portandoli indietro nel tempo e facendo riscoprire loro la gioia di emozionarsi per le cose piccole e semplici.

Bello è stato assistere a scene di entusiasmo dei piccini che correvano per arrivare puntuali allo spettacolo, lasciando indietro i propri genitori o tirando loro la mano per invitarli ad affrettarsi per sedersi nelle primissime file. Ancor più bello è stato intravedere altri bimbi, che, ignari della presenza del teatrino e passando per caso, rimanevano attratti dal palchetto posizionato nella piazzetta di Levante e dai pupazzi posti in fila al di sotto. Commovente, poi, è stato ammirare le espressioni impresse nei volti dei piccoli e grandi spettatori, la meraviglia nei loro occhi, l'interesse nel seguire tutti i dettagli della storia messa in scena da chi abilmente manovra i burattini e constatare soprattutto che né un cellulare né un tablet è riuscito a distoglierli.

Ciò che ci ha regalato il Teatro Nazionale dei Burattini di Alessio Sasso non è solo l'arte antichissima del teatro popolare delle marionette con i suoi spettacoli più coinvolgenti, ma soprattutto una speranza. La speranza che potrà ancora esserci un mondo in cui si riesca a provare stupore e non si rimanga indifferenti a quelle emozioni che accarezzano il cuore. La speranza che la tecnologia non ci inaridirà mai del tutto inducendoci una vita in cui tutto è filtrato da uno schermo.

La speranza che la bellezza e la nobiltà dei valori che si ritrovano nello stare insieme all'altro vinceranno sempre sulla povertà d'animo e la noia che spesso sfocia in giochi tanto pericolosi quanto insensati come l'inutile "Samara Challenge".

I burattini di Alessio Sasso aspettano il pubblico giovinazzese fino all'11 settembre. Ogni giorno andrà in scena uno spettacolo diverso alle ore 19.00, 20.00 e 21.00.
  • Teatro dei burattini
Altri contenuti a tema
La magia senza tempo del Teatro dei burattini La magia senza tempo del Teatro dei burattini Fino al 1 settembre spettacoli del Teatro Nazionale dei burattini di Alessio Sasso in Piazzale Leichardt
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.