L'incidente stradale avvenuto in via Bari
L'incidente stradale avvenuto in via Bari
Cronaca

Sbandano e finiscono contro le auto in sosta, la vettura si ribalta: illesi

Incidente in via Bari, dove due giovani sono stati soccorsi dopo che la vettura sulla quale viaggiavano si è ribaltata

Incidente, causato probabilmente dall'alta velocità, con due giovani rimasti miracolosamente illesi questa notte, alle ore 04.00, a Giovinazzo, dove due giovani (un ragazzo ed una ragazza) sono stati soccorsi dopo che la vettura sulla quale viaggiavano si è ribaltata.

Il giovane alla guida dell'auto, una Volkswagen Golf, ha perso il controllo del mezzo, e dopo aver invaso la corsia opposta a quella del proprio senso di marcia, ha sbandato, s'è ribaltato ed è finito contro due automobili (una Fiat Punto ed una Opel Meriva) parcheggiate lungo via Bari. Un incidente stradale fuori dal formale, dagli effetti quasi scenici, secondo alcuni testimoni oculari. Fortunatamente, in quel momento, per strada e sul marciapiede non c'era nessuno.

Sul posto, sono subito intervenuti, con ben due ambulanze, i sanitari del 118 che hanno soccorso i giovani, entrambi coscienti (fortunatamente per loro, nessuna gravissima conseguenza), mentre per i rilievi si sono precipitate due gazzelle dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Molfetta. La strada è rimasta chiusa al traffico nel tratto coinvolto dall'incidente, mentre i militari sono al lavoro per ricostruire il sinistro.

Da ricostruire la dinamica dello schianto e le cause (probabilmente l'alta velocità o una manovra azzardata) che hanno provocato il fatale sbandamento dell'auto. Si cercherà di capire se a provocare l'impatto sia stata un'imprudenza del conducente. Non si esclude, infatti, che la Volkswagen Golf viaggiasse ad alta velocità.
  • Incidenti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Incidente tra due auto, ragazza resta incastrata: estratta dai Vigili del Fuoco Incidente tra due auto, ragazza resta incastrata: estratta dai Vigili del Fuoco Lo schianto in via Crocifisso ad angolo con via Tripes. Due i feriti, soccorsi dal 118. Sul posto anche la Polizia Locale
Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Con lei altri cinque feriti. La ragazza è stata liberata dai Vigili del Fuoco, sul posto le ambulanze del 118 e i Carabinieri
Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave L'incidente si è verificato sulla strada che porta a Bitonto. L'uomo è stato soccorso dal 118, sul posto la Polizia Locale
Auto in fiamme, 12 chilometri di coda sull'A14. Uscita consigliata: Bitonto Auto in fiamme, 12 chilometri di coda sull'A14. Uscita consigliata: Bitonto Sul posto i Vigili del Fuoco, il traffico scorre su due corsie. Tutte le informazioni sulla viabilità
Scontro in via Firenze, coinvolte tre auto: abbattuto palo dell'illuminazione Scontro in via Firenze, coinvolte tre auto: abbattuto palo dell'illuminazione L'incidente è avvenuto all'incrocio con via Toselli. Tre i feriti, soccorsi dal personale del 118. Sul posto anche i Carabinieri
In due cadono dalla moto: muore un 33enne di Giovinazzo In due cadono dalla moto: muore un 33enne di Giovinazzo L'incidente nella notte a Bari, la vittima si chiamava Giuseppe Rotunno. Sequestrato il veicolo, era privo di assicurazione
Furgone prende fuoco in movimento sulla 16 bis, illeso il conducente Furgone prende fuoco in movimento sulla 16 bis, illeso il conducente È successo alle ore 08.50. Sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri
Incidente sulla provinciale per Terlizzi, un'auto si ribalta. Ferita una donna Incidente sulla provinciale per Terlizzi, un'auto si ribalta. Ferita una donna Una Opel Agila si è ribaltata prima di finire in una campagna. Sul posto il 118 e la Polizia Locale
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.