Musica d'autore
Musica d'autore
Vita di città

Sabato in musica per le feste dei SS. Cosma e Damiano e di San Michele

In programma il concerto dei Favolosi Anni ’60 in Piazza Costantinopoli e dei R.E.G. in Piazza Sant’Agostino

Sarà un sabato all'insegna della musica quello che Giovinazzo si appresta a vivere questa sera, in attesa della domenica in cui saranno celebrate le due festività portanti del mese di settembre: quella dei SS. Cosma e Damiano e quella di San Michele, che coincide precisamente con il giorno della festa liturgica.

In Piazza Costantinopoli, uno dei luoghi più incantevoli del borgo antico, al termine della funzione religiosa delle ore 20.00, andrà in scena il concerto del gruppo "Favolosi Anni '60", diretto dal Maestro Balducci, come evento inserito nel programma messo in piedi dalla Confraternita Maria SS. di Costantinopoli, guidata dal Priore Agostino Marzella, per i festeggiamenti dei SS. Cosma e Damiano.

Un programma che, oltre alla novena ed alle fondamentali celebrazioni eucaristiche, si è sostanziato di incontri di sensibilizzazione e di solidarietà, come quello di mercoledì 25 che ha visto l'intervento di Vito Di Tano come testimonial del GILS, Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia, e quello di ieri, venerdì 27, caratterizzato dalla presenza dopo la messa delle 19.00 di Federico Perosa, Professore Universitario del U.O. Patologie Reumatiche ed Autoimmuni Sistemiche.

Alle 21.00, invece, avrà inizio l'altra proposta musicale della serata. Piazza Sant'Agostino, o la palestra della Scuola Elementare "San Giovanni Bosco" in caso di condizioni metereologiche avverse, sarà la cornice del concerto del gruppo giovinazzese R.E.G..

La serata musicale è il secondo degli eventi di intrattenimento previsto dal programma per i festeggiamenti di San Michele Arcangelo, ideato dall'omonima Confraternita del Presidente Nicola Depalo e che vede in Michele Amorisco, segreteria, la sua anima volitiva. Già giovedì, infatti, l'Orchestra Metropolitana di Bari ed il trio Francesca Leone, Savio Vurchio e Giuseppe Del Re hanno incantato il pubblico con l'omaggio a Pino Daniele dal titolo "Je so' pazzo".

La buona musica sarà la protagonista di questo ultimo sabato settembrino, in cui le temperature saranno ancora clementi per godere di uno spettacolo gradevole all'aria aperta.
  • San Michele Arcangelo
  • Musica
  • Confraternita Costantinopoli
  • Confraternita San Michele Arcangelo
  • Festa Santi Medici
Altri contenuti a tema
San Michele Arcangelo, stasera Mons. Cornacchia a Giovinazzo San Michele Arcangelo, stasera Mons. Cornacchia a Giovinazzo Solenne celebrazione eucaristica nella parrocchia Sant'Agostino
Nando Nunziante a Sant’Agostino per parlare di Covid-19 Nando Nunziante a Sant’Agostino per parlare di Covid-19 Il giornalista del Tgr Rai della Puglia racconterà la sua esperienza diretta della malattia
San Michele Arcangelo, da oggi a lunedì 28 il Triduo di preghiera nella parrocchia Sant'Agostino San Michele Arcangelo, da oggi a lunedì 28 il Triduo di preghiera nella parrocchia Sant'Agostino Lunedì 28 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Domenico Cornacchia. Festa liturgica il 29 settembre
Festività dei SS. Cosma e Damiano, Novena dal 17 al 25 settembre in Cattedrale Festività dei SS. Cosma e Damiano, Novena dal 17 al 25 settembre in Cattedrale Sabato 26 alle ore 19.00 la Solenne Celebrazione eucaristica
San Michele Arcangelo: una festa per donare San Michele Arcangelo: una festa per donare Non solo pacchi scuola e generi alimentari per i più bisognosi, anche latte per neonati
Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta La mattina musica e approfondimento con “Prima di Maggio - Viva il lavoro”, nel pomeriggio l’inedito show “Mai dire Primo Maggio”
Nicola Mastro, il più piccolo confratello giovinazzese Nicola Mastro, il più piccolo confratello giovinazzese Il 3 marzo scorso l'ingresso nella Confraternita di Maria SS di Costantinopoli
Oggi la Festa liturgica della Madonna di Costantinopoli Oggi la Festa liturgica della Madonna di Costantinopoli Alle 18.30 recita del Rosario, alle 19.15 la Santa Messa
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.