Comunità Rom
Comunità Rom
Eventi e cultura

Rom e diritti umani, Corsina Depalo a Bari per un convegno

Questo pomeriggio alle 15.30 nel Comando di Polizia Locale del capoluogo

Quest'oggi, lunedì 22 ottobre, alle ore 15.30 nell'Auditorium "Gianni Ianni" del Comando della Polizia Locale di Bari (via Paolo Aquilio, 1) si terrà il convegno dal titolo "Romanipé 2.0 – I diritti umani: apprendimenti, processi, opportunità".

Si tratta di un momento di riflessione organizzato nell'ambito del progetto "Romanipé 2.0", iniziativa finanziata dall'UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali - promossa da Fondazione Romanì Italia, Social Hub e TalenTraining, con la collaborazione dell'Università degli studi di Teramo e la testata giornalistica Felicità Pubblica.

L'evento, che si avvale del Patrocinio del Comune di Bari e della collaborazione dell'Associazione Eugema onlus, rappresenterà un'occasione per affrontare la tematica dei diritti umani in tutte le sue sfaccettature, con particolare riferimento all'integrazione delle comunità romanes. Inoltre verrà illustrato il progetto "Romanipé 2.0 con l'attivazione del percorso formativo "Esperto di sviluppo delle comunità" in svolgimento su Pescara.

Ad aprire l'incontro, moderato da Valerio Cavallucci di Social Hub, i saluti istituzionali degli assessori comunali di Bari, Carla Tedesco (Urbanistica e Politiche del Territorio) e Francesca Bottalico (Welfare).

Il convegno entrerà nel vivo con l'intervento della presidente dell'Associazione Eugema onlus, nonché docente e G.O. presso il Tribunale per i minorenni di Bari, Corsina Depalo, che affronterà il tema "I diritti umani: apprendimenti, processi, opportunità". Sarà poi la volta del presidente dello stesso Tribunale per i minorenni, Riccardo Greco, con la relazione "Azione e reazione nella disponibilità inclusiva. Ambivalenza fra società inclusiva e risposta all'inclusione".

A illustrare il progetto "Romanipé 2.0 e i nuovi modelli di sviluppo degli interventi per le comunità romanes", sarà invece il presidente della Fondazione Romanì Italia, Nazzareno Guarnieri, che sarà seguito dalla docente di Pedagogia sociale e interculturale dell'Università di Bari, Silvana Calaprice, con una riflessione su "Il mondo didattico e il ruolo di intermediazione tra istituzioni, volontariato e territorio".

Nel corso del pomeriggio di approfondimento, è prevista anche la partecipazione di un rappresentante dell'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR).

Per maggiori informazioni: www.fondazioneromani.eu fondazioneromani.italia@gmail.com .
  • Eugema Onlus
  • Corsina Depalo
Altri contenuti a tema
Eugema Onlus a difesa delle donne vittime di violenza Eugema Onlus a difesa delle donne vittime di violenza Sabato 23 novembre l'evento "Non toccare le ali della farfalla" inserito nel cartellone della Consulta femminile e dell'Assessorato alle Pari Opportunità
"Una città coesa", Giovinazzo si prepara all'Assemblea delle Politiche Sociali "Una città coesa", Giovinazzo si prepara all'Assemblea delle Politiche Sociali Quarta edizione per un momento di riflessione collettiva condivisa tra amministratori, associazioni e professionisti del settore
Eugema Onlus inaugura un percorso sensoriale per bambini Eugema Onlus inaugura un percorso sensoriale per bambini Questa domenica al parco Gargasole di Bari
Giornata dei Rom e Sinti: Eugema Onlus a Japigia Giornata dei Rom e Sinti: Eugema Onlus a Japigia Corsina Depalo e Matteo Magnisi oggi al campo di strada Santa Teresa a Bari
"La forza delle Donne" lunedì in Sala San Felice "La forza delle Donne" lunedì in Sala San Felice Nuovo appuntamento con il cartellone dedicato all'universo femminile nel mese di marzo. A promuoverlo Eugema Onlus con "Albero della Vita"
Comitato "No inceneritore": la presidentessa sarà Corsina Depalo Comitato "No inceneritore": la presidentessa sarà Corsina Depalo Lo ha deciso l'assemblea il 3 maggio scorso
"No" all'inceneritore Newo: la soddisfazione di Eugema Onlus "No" all'inceneritore Newo: la soddisfazione di Eugema Onlus L'associazione è tra le promotrici della manifestazione andata in scena a Bari domenica scorsa
"No" all'inceneritore Newo: anche Giovinazzo sarà a Bari "No" all'inceneritore Newo: anche Giovinazzo sarà a Bari Sit-in di protesta alle ore 16.00 in piazza Prefettura
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.