Gatto Lucio
Gatto Lucio
Vita di città

Risonanza effettuata dopo la gara di solidarietà: Giovinazzo in ansia per gatto Lucio

Non ci sono buone notizie dopo l'esame effettuato negli scorsi giorni

Gli amanti degli animali si erano mobilitati per rispondere al nobile appello delle volontarie dei Felini di Giovinazzo. Bisognava raccogliere fondi per effettuare al più presto una risonanza magnetica per il gatto Lucio, che evidenziava problemi di carattere neurologico.

Negli scorsi giorni, grazie anche alla generosità di una parte dei giovinazzesi, l'esame è stato effettuato e purtroppo non ha dato un esito incoraggiante. Secondo quanto comunicato via social dalle stesse amorevoli volontarie, Lucio, che ha anche febbre, ha le meningi ingrossate e potrebbe essere affetto da Fip o da un linfoma. Nel secondo caso avrebbe davvero poco tempo da vivere, trattandosi di una forma tumorale, mentre la peritonite infettiva felina è una malattia virale, causata da un coronavirus non trasmissibile all'uomo. Mentre nella maggior parte dei casi, i gatti vi convivono con sintomi lievi, il caso di Lucio potrebbe essere quello di una mutazione del virus che intacca anche organi interni.

Una doppia ipotesi che non lascia troppe speranze e che ha gettato nello sconforto molti amici degli animali. Quel che resta invece bene impresso nel cuore e negli occhi di tutti i giovinazzesi è la pervicacia con cui le volontarie dei Felini di Giovinazzo curano i loro ospiti, spesso giovanissimi ed indifesi. E poi c'è stata una gara di solidarietà che significa quanto grande sia la sensibilità di una porzione di popolazione su queste tematiche.

Torneremo a parlare di loro, cercando di fare da cassa di risonanza per una nobile attività. Al bellissimo e sfortunato rossino Lucio vada una carezza virtuale di tutti coloro i quali amano i gatti.
  • I Felini di Giovinazzo
  • Gatto Giovinazzo
Altri contenuti a tema
La storia del gatto Lucio commuove e Giovinazzo si mobilita La storia del gatto Lucio commuove e Giovinazzo si mobilita Una raccolta fondi per dare un nome alla malattia che ha colpito il dolce felino rossiccio e provare a curarlo
Raccolta materiale scolastico e cibo per animali, quando la solidarietà non va in vacanza Raccolta materiale scolastico e cibo per animali, quando la solidarietà non va in vacanza L’iniziativa è di Anghellein Volontariato Libero
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.