Dopo l'incendio in discarica
Dopo l'incendio in discarica
Politica

PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco»

Nuova denuncia del movimento civico d'opposizione

«Siamo costretti a denunciare l'ennesima emergenza ambientale e sanitaria in atto nel già martoriato sito della discarica di San Pietro Pago.
Pochi giorni fa un vasto incendio ha interessato i terreni della discarica, che, anche a causa del costante stato di abbandono in cui versa, rappresenta una vera e propria "bomba ecologica" per la nostra città».


La denuncia arriva chiara da PrimaVera Alternativa e riaccende i riflettori sulla situazione al centro del dibattito politico da anni. «L'ennesimo incendio in discarica - continua la nota - mette a serio rischio l'incolumità e la sicurezza sia pubblica che privata, per la presenza nel sito abbandonato di incontrollate fuoriuscite di biogas e del lagunaggio di ingenti quantitativi di percolato!».
4 fotoPVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco»
PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco»PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco»PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco»PVA, Discarica Giovinazzo: «Si continua a scherzare col fuoco»

L'ACCUSA

Il movimento civico guidato da Girolamo Capurso richiama l'attenzione sulle mancanze e gli errori dell'esecutivo cittadino: «L'ennesima emergenza ambientale che si consuma in discarica, nell'ormai consueto e colpevole silenzio di un'Amministrazione oramai incapace di tutto ed interessata solo al mantenimento del potere, delle poltrone e delle relative indennità!
Di fronte a questa situazione di emergenza
- è il manifesto d'intenti - PVA non può rimanere in silenzio, perché la difesa della salute dei nostri concittadini e la tutela dell'integrità dell'ambiente, diritti inalienabili dei Giovinazzesi, rappresentano per noi la "madre di tutte le battaglie"; una battaglia che combatteremo con ogni mezzo, anche a rischio di ulteriori denunce per procurato allarme!», ribadiscono senza patemi di alcun genere. Una lotta che non si esaurirà soltanto in una mera azione politica.

LA DENUNCIA FORMALE

PrimaVera Alternativa proseguirà dunque la sua battaglia ed il direttivo si è già attivato per le denunce del caso: «Dinanzi a tale inquietante situazione ed alla colpevole e ingiustificata assenza di iniziative dell'Amministrazione - conclude la nota -, abbiamo provveduto ad informare la Procura della Repubblica, la Regione Puglia, il Prefetto, l'ASL e l'ARPA, richiedendo a tali enti sovracomunali di porre urgentemente in essere tutte le azioni più idonee per contrastare i gravi danni alla salute e all'ambiente, i pericoli per la pubblica e privata incolumità derivanti dal ripetersi di eventi incendiari in discarica ed allo stesso tempo di verificare lo stato delle matrici ambientali».
  • Discarica Giovinazzo
  • PrimaVera Alternativa
Altri contenuti a tema
Discarica, sopralluogo del sindaco con l'azienda aggiudicataria delle messa in sicurezza Discarica, sopralluogo del sindaco con l'azienda aggiudicataria delle messa in sicurezza Depalma: «Un altro grande traguardo è ormai vicino»
Discarica San Pietro Pago, la Giunta di Giovinazzo approva progetto preliminare per chiusura definitiva Discarica San Pietro Pago, la Giunta di Giovinazzo approva progetto preliminare per chiusura definitiva Depalma: «Proiettati con fatti concreti alla risoluzione delle “cause” della situazione ambientale»
Discarica Giovinazzo: superati i limiti di contaminazione di mercurio e ferro nella falda Discarica Giovinazzo: superati i limiti di contaminazione di mercurio e ferro nella falda Insorge PrimaVera Alternativa: «Tutto questo è inaccettabile!»
Discarica Giovinazzo, proseguono i lavori di manutenzione del sito su autorizzazione Procura della Repubblica Discarica Giovinazzo, proseguono i lavori di manutenzione del sito su autorizzazione Procura della Repubblica Depalma: «Continuiamo con l’ordinario, ma miriamo alla chiusura e alla post-gestione»
Punto Vaccinale di Popolazione a Giovinazzo: botta e risposta tra PVA e Depalma Punto Vaccinale di Popolazione a Giovinazzo: botta e risposta tra PVA e Depalma È polemica sulla mancata apertura del centro per le somministrazioni nella palestra della "San Giovanni Bosco"
Omessa bonifica ex AFP, PVA: «Comune di Giovinazzo si costituisca parte civile» Omessa bonifica ex AFP, PVA: «Comune di Giovinazzo si costituisca parte civile» Attacco all'Amministrazione dopo il rinvio a giudizio di 13 persone, tra cui il Sindaco Depalma
Nuovo dirigente Ufficio tecnico, PVA: «Mortificate professionalità di Giovinazzo» Nuovo dirigente Ufficio tecnico, PVA: «Mortificate professionalità di Giovinazzo» Una nota che si sofferma sul bando che ha individuato il sostituto di Cesare Trematore
Stasera torna "PrimaVera in diretta". Si parlerà di urbanistica Stasera torna "PrimaVera in diretta". Si parlerà di urbanistica Ospite il prof. Carlo Rocco Ferrari
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.