Domenico Mortellaro
Domenico Mortellaro
Eventi e cultura

Pro Loco e Progetto Socrate presentano "Bari calibro 9" di Domenico Mortellaro

In Sala San Felice ci sarà anche il magistrato Giuseppe Volpe

Appuntamento con la letteratura domani sera, sabato 1° giugno, alle ore 19.00. La Sala San Felice di Giovinazzo ospiterà la presentazione del libro "Bari calibro 9 - Storia della Camorra barese" di Domenico Mortellaro. L'evento è organizzato dalla locale Pro Loco e dall'Associazione culturale Progetto Socrate.

Dialogheranno con l'autore il giornalista Rai, Leonardo Zellino, ed Procuratore della Repubblica, Giuseppe Volpe.

Il libro del giovinazzese Domenico Mortellaro racconta con dovizia di particolari la nascita della Sacra Corona Unita, che affonda le sue radici al maggio 1983, dalla cui dissoluzione sarebbe poi la nata la Camorra Barese, che da quarant'anni, come ricorda la presentazione «spesso nel silenzio e nell'indifferenza generale, soffoca tante ambizioni e tarpa le ali a Bari e alla sua cittadinanza. Inonda le strade di droga, infiltra le economie, strangola il commercio».

L'autore tratta quindi la storia di questa organizzazione criminale, dalle sue origini fino alle sue mutazioni, che l'hanno resa ancora più inquietante agli occhi degli investigatori. Una storia che scava nei quartieri più lontani dal centro città, che riassume un consistente frammento di vita di una Bari dai due volti, troppo spesso incapace di reagire con coraggio alla nuova dittatura della malavita.

Mortellaro dialogherà con un magistrato ed un giornalista che si occupa di cronaca ormai su scala nazionale, entrando quindi nel cuore dei problemi, con il suo solito linguaggio schietto, il suo parlare (e scrivere) senza infingimenti di un cancro che si è mangiato e si mangia ancora una consistente fetta dell'economia del capoluogo pugliese.
  • Sala San Felice
  • Pro Loco
  • Domenico Mortellaro
  • Progetto Socrate
Altri contenuti a tema
Il progetto “In Terra” e la Pro Loco Unpli a sostegno del Made in Terlizzi Il progetto “In Terra” e la Pro Loco Unpli a sostegno del Made in Terlizzi Manca poco alla kermesse del weekend dedicata al fico-fiorone "Domenico Tauro"
Aldo Moro, martire laico: se ne parla in Sala San Felice Aldo Moro, martire laico: se ne parla in Sala San Felice Ospite l'onorevole Gero Grassi
La storia della Camorra barese nel libro di Domenico Mortellaro La storia della Camorra barese nel libro di Domenico Mortellaro Presentato a Giovinazzo "Bari calibro 9", in una serata con il magistrato Giuseppe Volpe ed il giornalista Leonardo Zellino
Sovranismo, se ne occuperà la Scuola di impegno civile e politico Sovranismo, se ne occuperà la Scuola di impegno civile e politico Prosegue il ciclo di lezioni. Appuntamento per venerdì prossimo, 10 maggio
L'Ordine dei Giornalisti apre alla Scuola di impegno civile e politico L'Ordine dei Giornalisti apre alla Scuola di impegno civile e politico Questa sera ospite il giurista Ivan Ingravallo per parlare di istituzioni europee
"Comunicare è condividere", Agostino Picicco presenta il suo ultimo libro "Comunicare è condividere", Agostino Picicco presenta il suo ultimo libro Alla serata interverrà anche Mons. Domenico Cornacchia. Dialogheranno con lui i giornalisti Michele Marolla e Gianluca Battista
Nunzia "delle orecchiette di Bari Vecchia" ringrazia la Pro Loco e saluta i giovinazzesi (VIDEO) Nunzia "delle orecchiette di Bari Vecchia" ringrazia la Pro Loco e saluta i giovinazzesi (VIDEO) Ieri la serata conclusiva del corso per imparare a fare "le strascenète" come tradizione vuole
Reddito di Cittadinanza, se ne parla alla Scuola di impegno civile e politico Reddito di Cittadinanza, se ne parla alla Scuola di impegno civile e politico Ospite del Comitato "Per la Salute Pubblica" e del Progetto Socrate sarà il prof. Marco Barbieri
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.