Il posto di blocco della Polizia Locale
Il posto di blocco della Polizia Locale
Cronaca

Pochissimi furbetti in giro, positivo il bilancio nel giorno di Pasquetta

Efficaci i controlli delle forze dell'ordine, fatti su strada, ma anche dall'alto: presidiati tutti i varchi d'accesso

Per i giovinazzesi la Pasquetta in campagna è una tradizione alla quale quest'anno hanno dovuto rinunciare. A Giovinazzo strade vuote, nessuno in giro, negozi e bar chiusi. Tutto spento, anche la voglia di una scampagnata in una giornata primaverile.

Lo hanno impedito, oltre che il buonsenso e i rigorosi controlli dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Polizia Locale e delle Guardie Campestri, per la prevenzione della diffusione del contagio da Coronavirus che ha imposto l'applicazione di misure restrittive alla circolazione stradale, anche le salatissime sanzioni amministrative da un minimo di 400 ad un massimo di 3.000 euro.

Uno spiegamento di uomini e mezzi imponente ai varchi di accesso ai luoghi solitamente più frequentati nelle festività di questa stagione, come le marine, le aree di campagna, con controlli in entrata e in uscita. Numerosi i controlli fatti su strada dalle pattuglie, ma anche dall'alto, con gli elicotteri, per monitorare e scoraggiare gli spostamenti verso le seconde abitazioni di villeggiatura e le eventuali sortite verso spiagge ed entroterra.

Insomma controlli straordinari in un ponte di Pasqua segnato - come non mai - dal sole: poche le persone che hanno dovuto spiegare alle forze dell'ordine i motivi della evasione domiciliare. I giovinazzesi, con grande senso di responsabilità, hanno rispettato il patto e sono rimasti a casa: bravi.
  • Guardie Campestri Giovinazzo
  • Polizia Locale Giovinazzo
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Guardia di Finanza Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Auto rubate e cannibalizzate. Riapre la catena di smontaggio Auto rubate e cannibalizzate. Riapre la catena di smontaggio La scocca di una Opel Corsa è stata recuperata dalle Guardie Campestri. Altri due ritrovamenti a Terlizzi
Allarme incendio al porto di Giovinazzo. Ma era un'esercitazione Allarme incendio al porto di Giovinazzo. Ma era un'esercitazione Nel bacino portuale, stamane, è stato simulato l'incendio a bordo di un'imbarcazione. La prova ha avuto esito positivo
Aggredisce un agente: patteggia la condanna e torna subito libero Aggredisce un agente: patteggia la condanna e torna subito libero Il giovane, di 20 anni, ha patteggiato 8 mesi di reclusione per direttissimo. Sanzionato per circa 5mila euro
Pubblici esercizi e ristoranti: come richiedere l'utilizzo di suolo pubblico Pubblici esercizi e ristoranti: come richiedere l'utilizzo di suolo pubblico Sino al prossimo 30 giugno è in vigore il regime semplificato autorizzativo. Poi partiranno i controlli della Polizia Locale
Dal furto all'incidente: la ricostruzione dell'alba di ieri a Giovinazzo Dal furto all'incidente: la ricostruzione dell'alba di ieri a Giovinazzo I militari, finiti fuori strada mentre cercavano di bloccare una Giulietta, sono rimasti feriti. Depalma: «Il territorio è presidiato»
Caccia a un'auto, Carabinieri si schiantano in pieno centro. Feriti due militari Caccia a un'auto, Carabinieri si schiantano in pieno centro. Feriti due militari Una Giulietta non s'è fermata all'alt: inseguimento in città. Poi l'impatto con un mezzo agricolo in piazza Sant'Agostino
Ritrovato un 60enne scomparso a Bari: era a Giovinazzo Ritrovato un 60enne scomparso a Bari: era a Giovinazzo L'uomo, audioleso, aveva fatto perdere le sue tracce da due giorni. È stato ritrovato dai Carabinieri in piazza Vittorio Emanuele II
Soldi per pilotare le indagini sul clan Di Cosola: condannati in 4 Soldi per pilotare le indagini sul clan Di Cosola: condannati in 4 Condanne a pene comprese tra i 13 anni e 4 mesi e 6 anni di carcere. Tra gli imputati l'appuntato Salerno: 10 anni
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.