Pina Demartino premiata dal sindaco
Pina Demartino premiata dal sindaco
Cultura

Pina Demartino vince la VII edizione del Premio di poesia dialettale

Ieri sera l'evento organizzato dalla Touring Juvenatium e dalla Fondazione "Piscitelli-D'Agostino"

In una Giovinazzo presa d'assalto da visitatori, turisti e dall'esercito del mordi e fuggi, c'era un angolo in cui si rievocavano antichi costumi e si riportava alla luce un prezioso patrimonio culturale quale è il dialetto.

Nell'oratorio San Giovanni Paolo II della chiesa San Domenico è stato assegnato ieri, 24 luglio, il settimo Premio di poesie dialettale indetto dall'associazione culturale Touring Juvenatium, in collaborazione con la Fondazione "Piscitelli-D'Agostino", che quest'anno aveva come tema "Da l'ambasciéte de matremonie... o spenzalizie" (Dall'ambasciata di matrimonio... allo sposalizio).

La vittoria tra i 12 componimenti finalisti è andata a Pina Demartino, donna eclettica, pittrice molto apprezzata, con il suo componimento dal titolo "La zete ca nan petaive acchie' marete". Sul secondo gradino del podio è salito un'altra brava pittrice e autrice di versi, Elisa Raguseo, con la sua poesia "A Rosette".

Terza Rita Schino, che ha proposto al pubblico "La storie de Felomene", mentre tre menzioni sono andate a Luigi Piscitelli, che con la sua "La storie di Marie e Giuanne" si è aggiudicato il premio musicalità, a Myriam Massari per il merito con "U litte de la zeite" e ad Antonio Labombarda, appuntato scelto dell'Arma dei Carabinieri in servizio alla Compagnia di Molfetta, profondamente religioso e molto legato alla famiglia, con "La parlete de l'ambascete" per il componimento più originale.

La serata è stata impreziosita da documenti filmati e dalla partecipazione del Maestro pasticcere Nicola Giotti, accompagnato dalla talentuosa Damaride Russi, entrambi aerografisti di fama nazionale, i quali hanno svelato al pubblico presente ingredienti e dolci delle feste di matrimonio di un tempo. Bello il racconto iniziale affidato a Vincenzo Camporeale.

L'associazione del presidente Vito Fumai continua a mantenere viva la fiammella della tradizione, cercando di proporre anche in tempi di pandemia serate come quella di ieri, all'insegna dell'amore per un territorio che si concretizza nella salvaguardia della sua identità linguistica e delle sue radici popolari.

Sotto il nostro articolo una galleria fotografica per cui ringraziamo Florinda Bavaro e Giangaetano Tortora.
7 fotoVII edizione Premio Poesia dialettale
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Touring Juvenatium
  • Pina Demartino
Altri contenuti a tema
Stasera si chiude "Arte in Città" Stasera si chiude "Arte in Città" La rassegna è stata organizzata dalla Touring Juvenatium
Dal 16 al 18 agosto torna a Giovinazzo "Arte in Città" Dal 16 al 18 agosto torna a Giovinazzo "Arte in Città" La rassegna organizzata dalla Touring Juvenatium si terrà nell'Oratorio San Giovanni Paolo II
Quasi cento partecipanti per la Cicloturistica della Touring Juvenatium Quasi cento partecipanti per la Cicloturistica della Touring Juvenatium Ieri pomeriggio la pedalata per l'agro di Giovinazzo
1 Sabato 7 agosto a Giovinazzo torna la Cicloturistica Sabato 7 agosto a Giovinazzo torna la Cicloturistica L'evento è organizzato dalla Touring Juvenatium
Poesie dialettali e danza sportiva nel sabato di Giovinazzo Poesie dialettali e danza sportiva nel sabato di Giovinazzo Due differenti eventi in programma questa sera
Poesia dialettale, all'Oratorio San Giovanni Paolo II un evento griffato Touring Juvenatium Poesia dialettale, all'Oratorio San Giovanni Paolo II un evento griffato Touring Juvenatium Tema della divertente serata sarà “Da l’Ambasciéte de Matremonie…o Spenzalizie”
La grande creatività di Pina Demartino e Mariella Valentini La grande creatività di Pina Demartino e Mariella Valentini Le due artiste giovinazzesi si sono cimentate in vista del Natale. Ed il risultato è sorprendente
Il Gamberemo non si svolgerà: annullate tutte le manifestazioni estive della Touring Juvenatium Il Gamberemo non si svolgerà: annullate tutte le manifestazioni estive della Touring Juvenatium La decisione è dovuta all'emergenza sanitaria. Al vaglio ipotesi alternative
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.