Ulivo IVE. <span>Foto Giuseppe Dalbis</span>
Ulivo IVE. Foto Giuseppe Dalbis
Eventi e cultura

Parità di genere, ‘Libere di…VIVERE’ fa tappa a Giovinazzo

La mostra all'IVE dal 16 al 18 ottobre

Il potere delle illustrazioni e delle eroine dei fumetti a servizio delle donne e del capovolgimento degli stereotipi di genere. Donne, Diritti e Ripresa per una piena inclusione sociale: sono questi i temi della mostra itinerante 'Libere di…VIVERE', un progetto di Global Thinking Foundation che nasce per agire fattivamente sulla prevenzione delle situazioni di violenza economica contrastando l'isolamento sociale delle donne.

La tappa giovinazzese, dopo quelle di Milano, Firenze, Bari e Cagliari, prevede una tre giorni, dal 16 al 18 ottobre, nell'Istituto Vittorio Emanuele II. L'inaugurazione si terrà sabato 16 ottobre nella Sala Marano alle ore 19.00. A seguire andrà in scena lo spettacolo ' Puzzle. Donne a Pezzi' di e con Stefania Pascali e con la regia di Luigi Cilli ( si allega locandina dell'evento).

All'iniziativa ha contribuito la Consulta femminile di Giovinazzo, l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Giovinazzo e vede il patrocinio della Città Metropolitana di Bari, della Commissione Europea - rappresentanza in Italia, Pubblicità Progresso e ASviS ( Allenza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile).

Legata ai Global Goals 4, 5 e 8 dell'Agenda 2030 dell'ONU, obiettivo della mostra è informare e sensibilizzare, attraverso i fumetti e le graphic novels, soprattutto le nuove generazioni sui temi della violenza economica che molte donne subiscono.

«Con questa mostra vogliamo far capire la pericolosità degli stereotipi di genere che le donne subiscono, sin da bambine, sulla loro pelle e lo comunichiamo anche attraverso i fumetti, le illustrazioni e i linguaggi più vicini ai giovani - dichiarano le componenti della Consulta Femminile di Giovinazzo - Perché i giovani saranno gli adulti del domani. Il messaggio che vogliamo lanciare alla cittadinanza è proprio questo, un messaggio talmente importante che non può non transitare anche nelle scuole e attraverso i dirigenti scolastici che vivono i ragazzi nella loro quotidianità».
  • Consulta femminile
  • Istituto Vittorio Emanuele II
  • Libere di Vivere
Altri contenuti a tema
Terminati i lavori alla facciata dell'Istituto Vittorio Emanuele II Terminati i lavori alla facciata dell'Istituto Vittorio Emanuele II Soddisfazione del delegato metropolitano, Nicola De Matteo
Nuove bandiere sull'IVE di Giovinazzo Nuove bandiere sull'IVE di Giovinazzo De Matteo scrive alla redazione, rispondendo ad un nostro articolo
Lavori all'IVE, via i ponteggi dal lato destro di San Domenico Lavori all'IVE, via i ponteggi dal lato destro di San Domenico De Matteo: «Rispettato anche desiderio di Don Pietro Rubini»
IVE, una targa e un libro IVE, una targa e un libro Domenica la cerimonia davanti agli ulivi donati e la presentazione di un romanzo
"Io non sono Clizia", Valeria Traversi presenta a Giovinazzo il suo romanzo "Io non sono Clizia", Valeria Traversi presenta a Giovinazzo il suo romanzo L'opera di Eugenio Montale sarà al centro della serata dell'IVE
Una cerimonia e una presentazione per Quelli dell’IVE Una cerimonia e una presentazione per Quelli dell’IVE Doppio appuntamento per l'associazione domenica 20 marzo
Una gipsoteca permanente nell'Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo Una gipsoteca permanente nell'Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo De Matteo: «Dal 2013 salvato opere da ripetuti tentativi di furto»
Marzo mese dedicato alle donne: gli eventi a Giovinazzo Marzo mese dedicato alle donne: gli eventi a Giovinazzo Martedì 15 l'inaugurazione della nuova sede dello sportello d'ascolto cittadino
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.