La droga e i contanti sequestrati dai Carabinieri
La droga e i contanti sequestrati dai Carabinieri
Cronaca

Nascondevano hashish e cocaina in casa. Arrestata una coppia di 31enni

In una finta bomboletta spray i Carabinieri hanno rinvenuto 11 grammi di hashish e 8 di cocaina

I Carabinieri della Stazione di Giovinazzo, nella serata di sabato scorso, hanno svolto un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in città.

Sono stati effettuati diversi controlli a soggetti già sottoposti a misure cautelari o già noti alle forze dell'ordine per reati in materia di stupefacenti. Nel corso delle attività, una coppia di giovani, entrambi di 31 anni - giovinazzese lui, barese lei -, domiciliati in via Cattedrale, nel centro storico cittadino, è stata tratta in arresto in quanto trovata in possesso di sostanze stupefacenti.

In particolare durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno subito notato l'atteggiamento sospetto dei due e, anche con l'ausilio di personale femminile della Polizia Locale, hanno proceduto alla perquisizione di entrambi, durante la quale hanno scoperto che la donna nascondeva, in una finta bomboletta spray, 10 dosi di hashish per un peso complessivo di 11 grammi e 19 dosi di cocaina per un peso complessivo di 8 grammi.

Inoltre, nell'appartamento, i Carabinieri, diretti dal maresciallo capo Ruggiero Filannino, hanno rinvenuto diverso materiale da confezionamento, due bilancini di precisione e la somma contante di 3.200 euro ritenuti il provento dell'attività di spaccio. I militari hanno così proceduto all'arresto di entrambi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed al sequestro di tutto quanto rinvenuto.

Sia l'uomo che la donna sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Bari, che ha convalidato l'arresto di entrambi ed ha disposto la misura cautelare in carcere per l'uomo, mentre la donna è ritornata a piede libero.
Carico il lettore video...
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Revocati i domiciliari col braccialetto: torna in carcere un 25enne Revocati i domiciliari col braccialetto: torna in carcere un 25enne L’Autorità Giudiziaria ha disposto l'aggravamento della misura cautelare: l'uomo è stato così arrestato dai Carabinieri
Maltrattamenti alla madre per avere soldi, 46enne finisce in carcere Maltrattamenti alla madre per avere soldi, 46enne finisce in carcere I Carabinieri sono intervenuti in un'abitazione infilando le manette ai polsi del figlio della donna che li aveva contattati
In fuga, il suo rifugio una villa in campagna: in manette un 33enne In fuga, il suo rifugio una villa in campagna: in manette un 33enne L'uomo è stato scovato dai Carabinieri: deve espiare 14 mesi per fatti del 2014 e del 2015
È agli arresti domiciliari, ma spaccia lo stesso: in carcere un 31enne È agli arresti domiciliari, ma spaccia lo stesso: in carcere un 31enne L'uomo era tenuto d'occhio dai Carabinieri: sequestrati 100 grammi di hashish e un bilancino di precisione
Energia elettrica a sbafo per 10 anni: 51enne torna in libertà Energia elettrica a sbafo per 10 anni: 51enne torna in libertà L'uomo era ai domiciliari. Il suo difensore, l'avvocato Mongelli, ha ottenuto la rimessione in libertà del suo assistito
Operazione "Kulmi", arrestati due latitanti: fermati in Inghilterra e in Germania Operazione "Kulmi", arrestati due latitanti: fermati in Inghilterra e in Germania I due, un 37enne e un 43enne, erano sfuggiti all'arresto lo scorso giugno. Nell'inchiesta coinvolto anche un giovinazzese
Scippa una donna. Bloccato a Terlizzi da un carabiniere libero dal servizio Scippa una donna. Bloccato a Terlizzi da un carabiniere libero dal servizio Il protagonista è un vice brigadiere in servizio a Giovinazzo. Lo scippatore, un 16enne, è stato arrestato
Rubava energia elettrica da 10 anni: arrestato un 51enne Rubava energia elettrica da 10 anni: arrestato un 51enne L'uomo è finito ai domiciliari. Il danno subito dall'Enel è stato quantificato in circa 5.000 euro
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.