I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Non accetta la fine della relazione e minaccia la sua ex, arrestato

Un 39enne arrestato dai Carabinieri: minacce via chat alla donna, ma anche continue richieste di denaro ai suoi genitori

Messaggi e scenate fino all'esasperazione. Un 39enne del posto è stato arrestato dai Carabinieri, su ordinanza cautelare del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari, Anna Perrelli. Le accuse sono di atti persecutori all'ex compagna, di estorsione, rapina e lesioni personali aggravate ai danni dei suoi genitori.

I fatti, secondo le indagini dirette dal pubblico ministero della Procura della Repubblica, Chiara Giordano, sarebbero avvenuti da agosto del 2023: l'uomo avrebbe perseguitata la sua ex tanto da causarle «un perdurante e grave stato di ansia e paura, anche ingenerandole un fondato timore per la propria incolumità». Oltre a scenate per la fine della storia, che lui non è riuscito ad accettare, avrebbe controllato «i movimenti» della donna «presentandosi in ogni luogo in cui si trovava».

Il tutto senza risparmiare minacce su WhatsApp («Te la farò pagare cara»), post su Instagram, «nonché minacciando di suicidarsi per esercitare pressione su di lei». È stata la stessa donna a rivolgersi ai militari della Stazione, riferendo di «essere vittima da tempo di condotte persecutorie ad opera» del suo ex compagno «sfociate in messaggi, appostamenti ed incursioni» in casa. Non solo: l'uomo «avanzava richieste di soldi ai suoi genitori minacciando loro aggressioni fisiche».

I genitori, oramai esasperati, hanno riferito che il figlio, «a seguito del loro rifiuto di consegnargli denaro», in un caso «si impossessava di 200 euro e di un anello, aggredendoli fisicamente». Documentate anche due lesioni nei confronti del padre, aggredito «con un martello». Il 39enne è stato rinchiuso nel carcere di Bari.
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Ecstasy, ketamina e anfetamina: maxi sequestro di droga a Giovinazzo Ecstasy, ketamina e anfetamina: maxi sequestro di droga a Giovinazzo In manette un 34enne. Per gli inquirenti si tratta di «sostanze utilizzate dai giovani» destinate ai frequentatori della movida
Nel box di casa cocaina e marijuana. Arrestato, subito rimesso in libertà Nel box di casa cocaina e marijuana. Arrestato, subito rimesso in libertà Un 41enne giovinazzese è stato fermato dai Carabinieri: durante la perquisizione è spuntata la droga
Aggredisce il comandante della Polizia Locale: ai domiciliari un 49enne Aggredisce il comandante della Polizia Locale: ai domiciliari un 49enne Pomeriggio "caldo" in piazza Vittorio Emanuele II dove un uomo si è scagliato contro il responsabile del corpo. La solidarietà del sindaco Sollecito
Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Nottata movimentata sul cavalcavia di Cola Olidda, dove si è conclusa la folle corsa di una Volkswagen Golf rubata a Molfetta
Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Il provvedimento d'urgenza del Tribunale di Bari applicato dopo la denuncia della donna. Applicata la misura cautelare
Fermato per strada con la droga, a casa della nonna trovata una pistola Fermato per strada con la droga, a casa della nonna trovata una pistola Nei guai un 16enne: i Carabinieri, dopo aver trovato 11 grammi di cocaina, hanno scoperto molto altro nella successiva perquisizione
Armi e droga, arrestata una 37enne: in casa aveva anche la "cocaina rosa" Armi e droga, arrestata una 37enne: in casa aveva anche la "cocaina rosa" È la nuova sostanza stupefacente dei super-ricchi. Nell'abitazione anche una pistola calibro 7.65, 229 proiettili e 168 petardi
«Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona «Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona Occhio al raggiro della raccomandata, a Giovinazzo c'è una nuova tipologia di truffa. Ecco cosa è successo
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.