Luisa Dagostino
Luisa Dagostino
Associazioni

Luisa Dagostino è la nuova presidente della Fidapa Giovinazzo

Il 15 ottobre il passaggio di consegne da Wanda Massari

È iniziato il nuovo biennio per la sezione di Giovinazzo della Fidapa- Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari, con una cerimonia di passaggio delle consegne che ha presentato Luisa Dagostino nell'incarico di presidente per il biennio 2019 -2021.

Il nuovo direttivo sarà composto dalla presidente Luisa Dagostino, dalla vicepresidente Maria Deliso, dalla past presidente Wanda Massari, dalla segretaria Rosanna Lobasso, dalla segretaria esecutiva Delia Bavaro e dalla tesoriera Raffaella Bavaro.

Nel biennio appena conclusosi, l'attività dell'associazione ha mirato alla valorizzazione della creatività della donna seguendo il tema "La creatività femminile. La cultura dell'innovazione, motori di diverso sviluppo socio- economico. Obiettivi e progetti". Nel successivo il tema da seguire sarà "Promuovere politiche di sostenibilità e di protezione sociale per favorire una crescita economica inclusiva per l'uguaglianza di genere ".

Al secondo mandato di presidente Fidapa, lo era stata nel biennio 2009/2011, Luisa Dagostino, da poco tempo in pensione dall'incarico di primo dirigente della Polizia di Stato, ci ha raccontato quale sarà il filo conduttore delle iniziative che saranno organizzate dall'associazione.

«Si tratterà di un movimento di opinione - ha precisato Luisa Dagostino - che promuova le politiche sociali per il rispetto della parità di genere. Molta strada c'è ancora da fare, sia a livello nazionale che mondiale, se vogliamo. Il nostro filo conduttore mirerà ad una crescita culturale utile a superare questo divario, questo gap, per mettere in campo una parità di genere che miri all'uguaglianza. Sul territorio di Giovinazzo - ha continuato - abbiamo in programma iniziative che vogliono mantenere alto il livello di attenzione sociale sulla donna, sui suoi diritti, sull'Equal pay- Uguaglianza Economica, laddove esiste una discriminazione di genere. L'intento è quello di collaborare con le istituzioni, le autorità cittadine, con le scuole e con le associazioni. Tutti insieme si cresce culturalmente. La collaborazione sociale è presente in un percorso della Fidapa nazionale da rispettare con linee guida da seguire con le quali ci muoveremo in sintonia».

L'attività della Fidapa proseguirà nel suo cammino operativo, culturale e sociale dando visibilità e impulso a iniziative e attività di promozione oltre che di sviluppo delle competenze e delle potenzialità delle donne. Nel segno della continuità, nel rispetto dell'attualità che giornalmente viviamo e per non smettere mai di parlarne oltre che di sensibilizzare le coscienze, uno dei prossimi appuntamenti con le iniziative della Fidapa sarà "La giornata internazionale contro la violenza sulle donne" che si terrà il 25 novembre prossimo.
  • Fidapa
Altri contenuti a tema
1 Cambio della guardia alla FIDAPA: la lettera aperta di saluti di Wanda Massari Cambio della guardia alla FIDAPA: la lettera aperta di saluti di Wanda Massari I ringraziamenti della ex presidentessa ad associate, amministratori, collaboratrici e testate giornalistiche
Passaggio di consegne alla Fidapa. Domani la cerimonia Passaggio di consegne alla Fidapa. Domani la cerimonia Luisa Dagostino prenderà il posto di Wanda Massari
Equal Pay Day, la Fidapa ne parla in Sala San Felice Equal Pay Day, la Fidapa ne parla in Sala San Felice Giornata simbolica per abbattere le differenze retributive tra uomo e donna
La Fidapa presenta "Una questione di genere" di Maria Rosaria Ayroldi La Fidapa presenta "Una questione di genere" di Maria Rosaria Ayroldi Domani pomeriggio, 14 marzo, in Sala San Felice
Giornata Internazionale della Donna: la Fontana dei Tritoni s'illumina di rosa Giornata Internazionale della Donna: la Fontana dei Tritoni s'illumina di rosa Da questa sera al 22 marzo una serie di appuntamenti nel cartellone varato dall'Assessorato alle Pari Opportunità in collaborazione con le associazioni locali
"La salute comincia a tavola". Antonio Moschetta ospite della Fidapa Giovinazzo "La salute comincia a tavola". Antonio Moschetta ospite della Fidapa Giovinazzo L'Ordinario di Medicina Interna sarà in Sala San Felice alle ore 18.00
2 Giovinazzo ringrazia una donna ed un medico esemplare Giovinazzo ringrazia una donna ed un medico esemplare Dedicato il Giardino della Scuola “San G. Bosco” ed intitolata IV Traversa Marconi a Sabina Anemone Ressa
Violenza sulle donne, il programma odierno Violenza sulle donne, il programma odierno La Fidapa giovinazzese organizza un evento alle 18.00. Ed in Sala San Felice si proietta il cortometraggio "Io invisibile"
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.