Gli Amici del Presepio
Gli Amici del Presepio
Eventi e cultura

Lo straordinario presepe Aiap ambientato a Giovinazzo visitabile stasera all'IVE

Tutti i protagonisti di un'opera che resterà nella memoria dei giovinazzesi

Questa sera e domani, i sabati e le domeniche, dalle ore 18.30 alle ore 21.00, nelle sale Clessidra e Marano dell'Istituto Vittorio Emanuele II di Giovinazzo, si potrà visitare la Mostra dell'Associazione Italiana Amici del Presepio, con la nuova straordinaria ambientazione nei pressi della Concattedrale di Santa Maria Assunta dal titolo "Il presepio testimonianza di fede", che ha già raccolto consensi oltre regione.

L'iniziativa, ideata e curata dalla sezione di Giovinazzo dell'Aiap, racchiude una maestosa scenografia ambientata nel centro storico di Giovinazzo con la splendida Cattedrale in primo piano.

COME NASCE L'IDEA E CHI L'HA REALIZZATA
Le notizie storiche, alla stesura delle quali ha partecipato il dott. Michele Bonserio, studioso ed esperto di storia locale, sono diventate anche una brochure illustrata che guiderà il visitatore nella visita al presepe. Nella sala Marano si può visitare una mostra composta di venticinque creazioni presepiali artistiche di pregevole valore realizzate da Sergio De Candia, Angelo Depalma, Gino Ribatti, Leo Centrone, Giuseppe Lobasso, Filippo Carrieri, Saverio De Candia, Vincenzo Colamaria, Andrea Minenna, Alberto Fiorentino, Anna Anaclerio, Angelo Sterlacci, Angela Di Pilato, Michele Marrano Alessandro Cavaliere, S. Marco Pasticceria, Vincenzo Gagliardi, Natale Gatti, Damiana Abbattista e due illustri maestri presepisti oltre che formatori, che rispondono al nome di Giacinto Gentile e Francesco Narracci. L'arte messa in campo dai presepisti soci Aiap e non solo, è di autentica bellezza e visitando collettiva lo si potrà constatare personalmente.
Nella scenografia della maestosa Natività declinata in salsa giovinazzese, che richiama la storia passata della nostra città, sono da ammirare ad occhi sgranati gli edifici secolari riprodotti con cura ed attenzione posta ai minimi particolari. C'è la Concattedrale di Santa Maria Assunta con il suo rosone, l'Episcopio, le antiche mura di difesa e poi il Torrione dell'Episcopato, le bifore e monofore riprodotte con massima attenzioni. E poi i campanili e la Cripta che è stata posta nei pressi di una delle tre colonne della zona del porto.
Il lavoro imponente di squadra è stato attuato da quindici presepisti Aiap che hanno realizzato questa scenografia la cui eco sta travalicando i confini cittadini e ssi è fatta apprezzare anche fuori regione. E pertanto i giovinazzesi dovranno riconoscenza a Nicola Pansini, Luigi Ribatti, Alberto Fiorentino, Giuseppe Lobasso, Angelo Sterlacci, Filippo Carrieri, Vincenzo Gagliardi, Vincenzo Colamaria, Leonardo Centrone, Angelo de Palma, Rossano Stufano, Angela Gagliardi, Rosaria Romano, Marco di Santo e Anna Vacca.
  • Istituto Vittorio Emanuele II
  • Aiap Giovinazzo
Altri contenuti a tema
L'Aiap Giovinazzo dona 500 euro all'Apleti Onlus L'Aiap Giovinazzo dona 500 euro all'Apleti Onlus Il ricavato della mostra tenutasi all'IVE durante le festività natalizie
La mostra Aiap aperta eccezionalmente per i Fuochi di Sant'Antonio Abate La mostra Aiap aperta eccezionalmente per i Fuochi di Sant'Antonio Abate Cancelli aperti all'Istituto Vittorio Emanuele II dalle 17.30
Emiliano ammaliato dalle opere degli Amici del Presepio di Giovinazzo Emiliano ammaliato dalle opere degli Amici del Presepio di Giovinazzo Il 6 gennaio la visita a sorpresa alla mostra dell'Istituto Vittorio Emanuele II
Gli eventi della domenica a Giovinazzo Gli eventi della domenica a Giovinazzo Dalle visite al Dolmen al Gran Concerto nell'IVE, gli orari del programma
Gran Concerto dell’Epifania, domani sera all’IVE l’omaggio a Giovinazzo Gran Concerto dell’Epifania, domani sera all’IVE l’omaggio a Giovinazzo Versi e musica aspettando l’ultima festa del periodo natalizio
Un dipinto per concludere il bicentenario Un dipinto per concludere il bicentenario Ieri mattina all’IVE si è parlato del passato e del futuro del “gigante buono”
L'Aiap Giovinazzo ha contribuito all'acquisto di un lettino di rianimazione neonatale L'Aiap Giovinazzo ha contribuito all'acquisto di un lettino di rianimazione neonatale L'iniziativa partita lo scorso anno per sostenere l'Associazione Bimbintin Onlus
Un dono per l’IVE Un dono per l’IVE Domani mattina “Quelli dell’IVE” doneranno il dipinto di un ex allievo
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.