I controlli dei Carabinieri
I controlli dei Carabinieri
Cronaca

Lavoro nero, blitz dei Carabinieri in Puglia

Controlli a tappeto in tutte le province, individuati 28 lavoratori irregolari

Negli ultimi tre giorni è scattato in tutta la Puglia un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato soprattutto al contrasto delle violazioni in materia di tutela e sicurezza sui luoghi di lavoro e delle tipologie di reati ad esso connessi, quali l'impiego di lavoratori in nero o di manodopera minorile.

L'attività, disposta dal Comando Legione Carabinieri Puglia in collaborazione con militari specializzati dei Nuclei Carabinieri Ispettorato del Lavoro e con personale delle Direzioni Territoriali del Lavoro della Regione, ha visto impegnati militari dei comandi provinciali di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto, supportati anche da velivoli del 6° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Bari. I controlli si sono concentrati su esercizi pubblici, aziende commerciali, cantieri edili, aziende agricole, fabbriche e stabilimenti per complessive 490 attività controllate. In ambito regionale sono stati ispezionati complessivamente 252 esercizi pubblici, 99 aziende, 52 cantieri edili, 65 aziende agricole, 13 fabbriche e 9 stabilimenti. Sono stati 28 i lavoratori irregolari individuati di cui 5 extracomunitari; 32 sanzioni amministrative elevate per un ammontare di oltre 100.000 euro; 5 proposte di chiusura di esercizi o aziende per violazione delle norme poste a tutela della sicurezza dei luoghi di lavoro. Nell'ambito di questi controlli, sono stati anche seguiti servizi straordinari di controllo del territorio, della circolazione stradale e di contrasto ai fenomeni dei furti e della ricettazione, nonché dello smercio di stupefacenti, con questi risultati: 37 sono stati gli arresti per reati vari e 68 le persone deferite in stato di libertà; 2 i chili di marijuana, 61 i grammi di cocaina e 9 quelli di hashish sequestrati; 1 pistola e 2 armi bianche sequestrate.

3.289, infine, le persone identificate e 2.617 i veicoli controllati; 379 le contravvenzioni al codice della strada elevate e 286 le perquisizioni personali, domiciliari o veicolari eseguite.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
In fuga dai Carabinieri, si schiantano contro il guardrail: denunciati In fuga dai Carabinieri, si schiantano contro il guardrail: denunciati L'inseguimento, cominciato a Modugno, si è concluso a Giovinazzo: l’auto era sprovvista di assicurazione
Abbandona la complice ferita e scappa: inseguimento folle tra Giovinazzo e Bitonto Abbandona la complice ferita e scappa: inseguimento folle tra Giovinazzo e Bitonto I due, dopo essere stati inseguiti dai Carabinieri, si sono schiantati. L'auto era priva di copertura assicurativa
Lotta al caporalato, oltre 50 arresti dei Carabinieri in Puglia. Bari e Bat le province capofila Lotta al caporalato, oltre 50 arresti dei Carabinieri in Puglia. Bari e Bat le province capofila Nel territorio del capoluogo regionale sono state elevate sanzioni per 1 milione 400 mila euro, su 69 controlli dei militari
Avvicendamento al vertice dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia Avvicendamento al vertice dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia Al colonnello Saverio Ceglie subentra il parigrado Angelo Primaldo Giurgola
Amara sorpresa al ritorno dalla Festa Patronale: svaligiati due appartamenti Amara sorpresa al ritorno dalla Festa Patronale: svaligiati due appartamenti Il fatto è accaduto domenica sera in via Frascolla. Colpo, solo tentato, in via Papa Giovanni XXIII: proprietari faccia a faccia con i ladri
Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto In corso controlli alla circolazione stradale e verifiche nell'area costiera
Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Ritrovato a Bitonto l'uomo con sospetta tubercolosi fuggito dall'ospedale Aveva fatto perdere le proprie tracce mentre era ricoverato al Vittorio Emanuele II di Bisceglie
Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Ricoverato a Bisceglie per sospetta tubercolosi polmonare, fa perdere le sue tracce Lo hanno riferito i Carabinieri di Trani, che invitano a prestare la massima attenzione
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.